Finalmente la neve

Finalmente la neve

I fiumi dell’appennino nel versante romagnolo sono alla frutta, da anni non si vedeva una tale siccità nei mesi invernali, la carenza di piogge ha abbassato il livello dei fiumi trasformandoli in rigagnoli, per il pescatore è un vero dispiacere affrontare fiumi ridotti all’osso, qualche pesce abbocca anche in queste condizioni ma ben altra cosa è trovare i fiumi in salute.

Mi trovo a pescare nel Bidente con Burnazzi Claudio (pluricampione italiano di pesca pratica) appartenente alla società di pesca sportiva Le Aquile Colmic di Forlimpopoli (FC), ed inevitabilmente mentre lanciamo le nostre lenze parliamo proprio di questo problema della siccità, convenendo sul fatto che farebbe proprio bene un po’ di pioggia, ma ancora meglio un po’ di neve, sembra che qualcuno lassù ci abbia sentito perché dopo neanche una mezz’ora, di neve ne viene giù tanta da costringerci ad abbandonare la pescata.





Fortunatamente qualche pesce siamo riusciti a prenderlo pur pescando poco più di un’oretta, quindi siamo tornati a casa, anzitempo, ma volentieri.



Con la consapevolezza che quando torneremo sul fiume sicuramente lo troveremo più in salute di adesso.

Un saluto agli amici di Matchfishing da Davide Galeotti e Claudio Burnazzi.