LA POSTA DEI LETTORI: DA CIPRO BREAMS E ROACHS IN DIGA

LA POSTA DEI LETTORI: DA CIPRO BREAMS E ROACHS IN DIGA

—–Messaggio originale—–
Da: Theodoros Barnabas [mailto:theodorosbarnabas@…….]
Inviato: giovedì 9 febbraio 2012 17.32
A: info@matchfishing.it
Oggetto: The post of readers(line+float)

Hello and congratulations for the site, the best fishing site in the internet , for coarse fishing.

My name is Theodoros Barnabas, I am living in Cyprus. I am a member in a club (Cyprus Fishing Club Fish Float) which organize competitions in dams.
Main target fish are breams and roachs.
I would like to ask Mr. Jacopo Falsini or Mr. Andrea Fini. which I am fun of both and general to Colmic family.
What lines did they suggest and how I build it for depth usually 4 mt – 5 mt?
What Terminal to used and how long?
What type float and what grams? (I usually fishing with 1.5 gr – 2.0 gr)

Thanks a lot,
Theodoros Barnabas

Waiting for your reply…

Traduzione:

Ciao e complimenti per il sito, il miglior sito di pesca in internet, per la pesca al colpo.

Il mio nome è Theodoros Barnaba, sto vivendo a Cipro. Sono un membro di un club (Cipro Float Club Pesca Fish) che organizza gare nelle dighe.
Pesci principali destinatari sono breams e roachs.
Vorrei chiedere al signor Jacopo Falsini o il signor Andrea Fini, che io stimo molto entrambi come in generale tutta la famiglia Colmic, quali linee mi suggeriscono e come costruirle per pescare in una profondità di solito sui 4 mt – 5 mt?
Che terminale utilizzare e per quanto tempo?
Che tipo galleggiante e qiali grammature? (Io di solito pesco con 1.5 gr – 2.0 gr)

Grazie mille,
Theodoros Barnaba

In attesa di vostra risposta …

RISPONDE IL CAMPIONE DEL MONDO
ANDREA FINI
POL. OLTRARNO COLMIC

ciao Theodoros, intanto ti ringrazio per la e-mail, io e Jacopo non sapevamo di avere amici anche a Cipro!!!!
La tua domanda diciamo è un pò generica!!! perchè mi piacerebbe sapere un pò di più di questa pesca in diga, ovvero se c’è acqua corrente oppure è ferma, se pescate solo a ver de vase oppure bigattino..etc…etc..
Comunque per chiarirti certi particolari ti dico come posso interpretare io questa pesca!!!
Intanto se peschi a bigattini i galleggianti più indicati sono i nostri “jolli” e “carrera”, ti dico che li ho usati in Polonia ad un campionato del mondo in un lago e mi sono trovato molto bene!!! specialmente in acque profonde 4 – 5 mt. e in più se c’è vento sono dei galleggiani sempre visibili e sempre in pesca.
Se invece peschi a verde vase io userei gli “aby” oppure i “timon” sempre deriva in acciaio però a differenza degli altri hanno l’asta in vetro e sono molto più sensibili e anche questi sono galleggianti che io uso molto per la pesca sotto riva a 5 o 6 pezzi!!!
La piombatura per le breams, in un fondale di 4-5 mt, io la farei molto alta se i pesci mangiano in calata mettendo il bulk a circa 50 cm dall’asola dove si lega il terminale e due o tre piombi non tanto grandi sotto, affinchè la lenza cali molto piano nel fondale e farei un finale abbastanza lungo circa 30 cm.
Invece se c’è molta pescosità, stringerei il bulk circa 25/30 cm e metterei dei piombi importanti sotto, chiaramente accorciando anche il finale!!!
Per il gardon (roachs), ti posso dire una mia idea personale, anche perchè sinceramente da noi in Italia, questo tipo di pesce non lo peschiamo quasi mai nelle competizioni e non abbiamo tanta esperienza. Quella poca che ho, me la sono fatta nelle competizioni con la nazionale, quando andiamo a fare delle gare all’estero. Ti posso dire che il gardons a me piace moltissimo, perchè è un pesce di una astuzia incredibile!!!!
E poi è un pesce che lo puoi pescare a tutte le altezze di fondale non ha una propia regolarità, l’unica cosa che posso dirti, dalle mie poche esperienze, che è un pesce che viene sempre insidiato con ami molto piccoli, lenze molto leggere e finali finissimi!!! e di solito facciamo dei bulk molto stretti, da 20 a 25 cm e mettiamo sotto i soliti due pallini molto piccoli, a volte anche del n.13, i finali chiaramente della lunghezza di 15/10 cm, sempre tutto rapportato anche alla dimensione dei gardons. Se sono piccoli gardons si possono pescare con ami piccoli, 22-24 se sono dei gardon grandi l’amo deve essere rapportato, 20-18-16.
Io penso che una risposta più concreta te la può dare il mio compagno di squadra Jacopo, che ha molta più esperienza di me…su questi tipi di pesce, e poi è anche molto più bravo di me!!!!
Non so se ti sono stato di aiuto, nel mio piccolo!!!
Ti auguro a te…e tutti gli agonisti di Cipro, una annata di grandi successi!!!
ciao…
Andrea Fini

ANDREA FINI CON LE BREMES CHE GLI HANNO REGALATO IL TITOLO MONDIALE INDIVIDUALE 2011

ALESSANDRO SCARPONI DI MATCH FISHING CON UN GARDONS CATTURATO NEI MONDIALI D’OLANDA NEL 2009

FINI E’ IL RE DEL MONDO NELLA PESCA AL COLPO

IL SUO INSEPARABILE AMICO E COMPAGNO DI TANTE BATTAGLIE: JACOPO FALSINI

I DUE AMICI FINI E FALSINI SI ABBRACCIANO: SONO CAMPIONI DEL MONDO!

I PRODOTTI SEGNALATI DA ANDREA FINI

PER LA PESCA IN DIGA DI BREAMS E GARDONS

MODELLO TIMON
Galleggiante da canale, sensibilissimo e molto stabile. Deriva in acciaio ed antenna in fibra di vetro.

JOLLY

CARRERA