MATCH FISHING CUP 2012: VINCE STELLA SILVIO…. E LA PESCA!

MATCH FISHING CUP 2012: VINCE STELLA SILVIO…. E LA PESCA!

Andare ad Umbertide è sempre una grande emozione, ma trovare un fiume in queste condizioni quando ormai siamo quasi a dicembre è davvero strepitoso.

La piena appena passata ha rovinato molti tratti del campo gara ma ha anche pulito pefettamente il fiume che ora si presenta con un fondale pulitissimo ed un’acqua limpida come non si vedeva da anni.

In un fiume in piena salute i pesci non possono essere da meno ed ecco servita la ricetta vincente: tanti, tantissimi cavedani che hanno fatto divertire tutti i presenti ed hanno fatto mangiare le mani a chi non si è iscritto.

Sono stati una quarantina i concorrenti al via ed a causa delle condizioni imperfette del campo di gara sono stati suddivisi in due zone, venti a carpina alta e venti ai disabili.

La pescosità in carpina alta è stata maggiore, soprattutto per via della taglia media superiore, mentre ai disabili i numerosissimi cavedanelli hanno fatto un po’ tribolare alcuni concorrenti.

Alcuni, ma non tutti. Infatti Salvati Dario e Carboni Federico sono stati in grado di selezionare la taglia ed hanno vinto i rispettivi settori con pesi davvero ragguardevoli, rispettivamente 10 kg e 6,5 kg!

Come detto in Carpina si sono realizzati pesi mediamente superiori con i settori vinti da Frittelli Simone con 10,4 kg e da Stella Silvio, che realizza anche l’assoluto di giornata, con 13,68 kg.

Un totale pescato di oltre 170 kg che regala una media concorrente di circa 4,4 kg, se poi calcoliamo che in questa media sono compresi nemerosi pesci di piccola taglia ci possiamo rendere conto di quanto sia stato bello oggi pescare in questo fiume.

Personalmente ho fatto davvero fatica a realizzare questo servizio: stare dietro a guardare mentre davanti a me realizzavano una pesca da sogno è stato un incubo. Avrei voluto tornare di corsa a casa e ripresentarmi armato di roubasienne e panchetto.

Troppo bello questo fiume, troppo bella la pesca al cavedano.

A fine gara anche un raggio di sole è spuntato per rendere omaggio ai 40 coraggiosi che hanno voluto rischiare un raffreddore e sono stati ripagati con una bella giornata ed una pescata stupenda.

Complimenti al vincitore Stella Silvio, 14 kg di cavedani non si fanno per caso, complimenti anche agli altri che si sono piazzati ma complimenti a tutti i partecipanti per l’ottimo clima di sportività che si è respirato.

Tra poco sarà ora di andare a dormire ed io, come penso molti di quelli che oggi hanno partecipato a questa edizione della Match Fishing Cup, andrò a dormire col sorriso sulle labbra, sognando mangiate fulminee e partenze repentine dell’elastico…. CHE SPETTACOLO!!!!!!

P.S. Oggi il buon Zucchini ha deciso di togliersi un po’ di ruggine e si è messo a pescare dimostrando che la ruggine non era poi molta. Ha realizzato un ottimo terzo di settore ed ha vinto la gara di astuzia con i cavedani del Tevere. Bravo Sandro, se abbiamo la possibilità di pescare in questo fantastico fiume è anche merito tuo.

Da Umbertide per Match Fishing

Luca Caslini e Luigi Belli