1° TROFEO SURFCASTING “LE CASTELLA”

1° TROFEO SURFCASTING “LE CASTELLA”

Si è svolto a fine Maggio, sulle incantevoli spiagge della Riserva Marina di Isola Capo Rizzuto, il 1° Trofeo Promozionale di Surfcasting a coppie “Le Castella”, autorizzato dalla FIPSAS ed organizzato dalla ASD Uccialì Fishing Team, una “giovanissima” e dinamica locale squadra di pesca sportiva.
La manifestazione, inserita tra l’altro nella kermesse della ConfCommercio “Le Castella – Tarantella WeekEnd”, per i festeggiamenti della festa patronale del borgo, ha visto coinvolti 50 pescatori sportivi, appartenenti ad équipe provenienti da tutta la Calabria, quali la New Sport Fishing e la Neocastrum di Catanzaro, Pesca In di Lamezia Terme, Team Boutique della Pesca di Locri (Reggio Calabria), Team Giamà Fishing e ASD Caccia&Pesca di Crotone, Spixana Fishing di Spezzano Albanese (CS), Team Mondo della Pesca di Rende, come pure dalla Puglia con la rappresentanza del Team Predator di San Giorgio Jonico (TA).

SONY DSC

Il raduno mattutino dei partecipanti all’evento, che ha coinvolto anche semplici amatori e neofiti del Surfcasting agonistico, si è svolto presso i locali del Poseidon, nei pressi della pittoresca zona portuale castellese, dove nell’attesa delle formalità pre-gara, l’ASD Uccialì Fishing Team, ha organizzato una deliziosa degustazione culinaria di prodotti tipici, distribuendo anche colazione al sacco per la gara, il tutto allietato da esibizioni estemporanee di balli e canti dei gruppi Folk, itineranti per le vie del paese, secondo il programma dei festeggiamenti.

Raduno 1 Trofeo Surfcasting Uccialì Fishing Team

 Raduno 1 Trofeo Surfcasting Uccialì Fishing Team

Al termine dei sorteggi del campo gara e dei box, vi è stato il saluto di benvenuto a tutti i concorrenti, da parte giovanissimo sindaco Gianluca Bruno, nonché la benedizione del parroco Don Luca che ha ricordato come i pescatori, sono stati i migliori amici del Signore.
La gara iniziata alle 15:00 si è svolta sulla “selvaggia” spiaggia di Santa Domenica, immersa nella natura incontaminata e sulla spiaggia dell’Annunziata, di fronte il fantastico Castello Aragonese, in un paesaggio mozzafiato e nel pieno rispetto di tutte le norme che regolamentano l’A.M.P.. La competizione vera e propria, sebbene sia stata segnata da condizioni meteo marine avverse, con il verificarsi di forti temporali nella nottata, ha visto contendersi i primi posti, ai surfcasters più tecnici che grazie alla loro strategia, sono riusciti a catturare mormore, occhiate e lecce stella. Non è però mancato il colpo di scena, che ha visto assegnare l’ambito Trofeo, alla coppia composta da Raffaele Nebbioso e Pasquale Falco. Quest’ultimo infatti, proprio nell’ultima ora, riusciva a “spiaggiare” una bella spigola da oltre 500gr. che gli ha consentito di superare l’ottimo Maurizio Canino fino ad allora in vantaggio nel settore della spiaggia dell’Annunziata, piazzatosi poi terzo assoluto, benché rimasto solo per una defaillance occorsa al suo compagno. Veniva invece dominata la gara nel settore “Santa Domenica” dalla coppia composta dal vice-campione regionale Antonio Salvino e Domenico Daneli, che giocando di “fioretto” hanno sbaragliato gli avversari, conquistando la seconda posizione assoluta. Da segnalare anche l’ottima prova della coppia mista di Under18 (New Sport Fishing & Uccialì Fishing Team) Luca Fazzari e Lorenzo Rijillo (quest’ultimo vincitore del premio pescatore più giovane), piazzatisi proprio a ridosso del podio, superando di poco il box composto da Francesco Grizzaffi e Vincenzo Celli.
La premiazione si è svolta nella centralissima piazza Duomo, ad apertura del concerto Musicale dei Calabria Sona, dove in un clima di allegria ed alla presenza del presidente Regionale FIPSAS Antonio Debilio e del presidente provinciale Ugo Pugliese, ha coinvolto ogni singolo partecipante alla manifestazione ed ha visto assegnare ai garisti, ricchi premi tecnici, d’istituto ed artigianali/turistici, quest’ultimi offerti dai commercianti che hanno patrocinato l’evento. Sono stati conferiti infine i premi speciali alle due sportivissime donne in gara, Cristina Franceschini e Ivana Lacroce, come pure al pescatore più “attempato”, il mitico Lucio Civale.
La manifestazione quindi si è conclusa con i saluti di commiato da parte del presidentissimo della Uccialì F.T., Michele Dizonno, il quale ringraziando le associazioni di volontariato ARCI PROCIV di Le Castella e la sezione locale della A.N. Libera Pesca, che hanno coadiuvato lo staff organizzativo coordinato da Luigi Campanaro, Francesco Asteriti ed Angelo Mazzacane, rinnovava l’invito alla partecipazione alla seconda edizione del Trofeo. I concorrenti quindi congedatisi, hanno potuto godere fino a tarda sera, delle convenzioni e degli eventi organizzati lungo le vie di Le Castella, nonché dell’ospitalità del Team organizzatore e di tutta la cittadinanza.

Ed ora il filmato fotografico della Manifestazione

SONY DSC

Uccialì Fishing Team Surfcasting 2014

Uccialì Fishing Team Surfcasting 2014

Uccialì Fishing Team Surfcasting 2014

Uccialì Fishing Team Surfcasting 2014

Uccialì Fishing Team Surfcasting 2014

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

Raduno 1 Trofeo Surfcasting Uccialì Fishing Team

Raduno 1 Trofeo Surfcasting Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Premiazione Uccialì Fishing Team

Per Match Fishing

ASD UCCIALI’ FISHING TEAM