NUOVE CONCEPT8 ICE TUBERTINI: IL PIACERE GRIGIO!

NUOVE CONCEPT8 ICE TUBERTINI: IL PIACERE GRIGIO!

CONCEPT8  RIDOTTA

 

 

Anche nel 2015 continua l’evoluzione del programma Concept8, le roubaisienne Tubertini in 8 sezioni che da due stagioni hanno segnato un deciso cambio di passo di questo segmento di mercato.

Con questa terza serie di canne ad innesti Concept8, l’azienda di Bazzano concretizza un ulteriore step tecnologico in avanti grazie alla tecnologia “ICE”, lo speciale micro tessuto impregnato di nano particelle di ceramica che costituisce l’ultimo strato di materiale con cui vengono realizzate le nuove Concept8 per il 2015.

 

0270-0280-0290-0300 Concept 8 Ice - Copertina RIDOTTA

 

I modelli che compongono la gamma Concept8 ICE di Tubertini sono 4, tutti di produzione italiana: la canna di vertice Concept8 Ice Light con la corrispondente versione Carp Light che funge anche da muletto della Light, anche se questa definizione é veramente riduttiva per un attrezzo di elevatissimo livello come la Concept8 Carp Light;  la Concept8 Ice Elite e la corrispondente canna di scorta Concept8 Ice Strong, alle quali il termine “seconda fascia” va oltremodo stretto…

La prima caratteristica che salta all’occhio di questa nuovissima gamma di roubaisienne é la colorazione di fondo, grigio alluminio, vagamente tramato.

Questo aspetto non é determinato da una forma di verniciatura o colorazione del grezzo ma é il risultato dell’applicazione di un materiale speciale sulla struttura classica della roubaisienne durante le fasi di laminazione; questa scelta costruttiva consente di ottenere il look finale della canna, definito ICE, senza doverla levigare come in passato per applicarvi le serigrafie necessarie; con questa tecnologia innovativa, lo stesso “grezzo” della canna fornisce appunto l’aspetto finale ed é in grado si supportare perfettamente la cosmetica esterna della roubaisienne.

Il nuovo materiale impiegato, oltre a fornire una rigidità maggiore al prodotto finito, consente una manovrabilità ottimale della canna in ogni condizione di umidità e pulizia, sia dell’attrezzo che delle mani, come spesso capita in condizione di pesca. Con questa nuova finitura ICE le nostre mani non gripperanno più sulla canna, in nessuna occasione e la scorrevolezza in uscita ed in fase di recupero del pesce sarà sempre perfetta!

Ma le innovazioni tecnologiche in queste nuove Concept8 ICE non si fermano solo a questo livello ma investono la geometria stessa della canna, il cosiddetto “profilo”, che é stato completamente ridisegnato al computer grazie alla possibilità di usare questo innovativo tessuto di altissima qualità. Ferme restando le dimensioni terminali della sezione n°5, sulla quale si innesta il kit, il diametro maggiore delle basi è stato ridotto di 8/10 di mm. in tutte le versioni, arrivando ad alleggerire la canna nel suo complesso, senza penalizzarne l’azione in termini di rigidità e addirittura migliorandone la tenuta e la bilanciatura.

Ultimo ma non meno trascurabile miglioramento determinato dalla tecnologia ICE è la maggior stabilità termica della canna quando questa resta esposta molte ore al calore del sole, a tutto vantaggio del comfort in pesca.

Si può tranquillamente affermare che le Concept8 ICE sono delle roubaisienne completamente nuove rispetto anche alle sorelle del 2014!

 

DSC_0589 RIDOTTA

 

Non cambiano, invece, i kit con cui attrezzare le canne, visto che la gamma 2015 recepisce la collezione precedente composta dalle punte Light, Match, Pro, Carp e Strong; tra le versioni Carp e Strong, quest’anno si inserisce il nuovo kit Master, estremamente affidabile e con un ottimo rapporto qualità/prezzo che lo farà certamente apprezzare da una vasta platea di utilizzatori di Concept8 Ice. Per gli amanti del elastico a recupero esterno, il cosiddetto “strip”, anche per questa versione di Concept8 Ice sono disponibili i kit Fight con l’apposito foro da cui far uscire l’ammortizzatore.

La proposta Tubertini 2015 per il segmento “roubaisienne” si completa con due nuove canne in 9 sezioni, l’Evola NEXT e l’EVOLA NEXT MATCH. La prima è un attrezzo della massima affidabilità, indicato per pesche gravose sia in termini di quantità di pescato che di qualità e taglia; la seconda é una versione che offre sicurezza in caso di lavoro “pesante” senza sfigurare anche in occasione di competizioni, come indica il termine “match”, appunto. Questi due modelli offrono l’opportunità di montare tutte le tipologie di kit delle serie Evola precedenti (Evo Top, Evo Slim, Evo Carp, ecc) sia i nuovi kit Next Air, Next Storm, Next Monster e Next Force in 3 e 4 sezioni. Tutte queste tipologie di kit, infine, sono applicabili anche sulla gamma Concept8 Ice tramite l’apposito adattatore “longer”, una sezione corta di raccordo tra le precedenti conicità dei kit Evo e dei Next con le nuove sezioni 5 delle Concept8.

 

 

CONCEPT8 ICE BIS RIDOTTA