HYBRID CONCEPT TUBERTINI: C’E’ ELASTICO ED ELASTICO…

HYBRID CONCEPT TUBERTINI: C’E’ ELASTICO ED ELASTICO…

 

PANORAMICA (FILEminimizer)

 

 

Spesso associamo il termine “ibrido” con qualcosa di negativo, ad un miscuglio mal riuscito tra due sostanze pure ma nel caso del nuovo elastico Tubertini, se ci fermassimo a questa superficiale considerazione certamente prenderemmo una grossa cantonata!
Il nuovo elastico pieno Hybrid Concept di Tubertini, infatti, é un autentico ” one step forward”, un passo avanti, nel campo degli ammortizzatori per roubaisienne, grazie alla mescola di caucciù puri al 100% con cui é realizzato.

 

SCRITTA - LOGO (FILEminimizer)
La combinazione rivoluzionaria di materie prime del Hybrid Concept ha permesso di ottenere un’ammortizzatore che coniuga diverse caratteristiche degli elastici cavi di ultimissima generazione con le peculiarità del cavo tradizionale, originando così un prodotto altamente innovativo.

Visivamente l’Hybrid Concept Tubertini si mostra molto simile ad un cavo, di colore traslucido e fluo, ideale per una perfetta visualizzazione in contrasto durante le fasi del combattimento.
Nello specifico della dinamica d’azione, allestendo i nostri kit con il Concept Hybrid avremo una ferrata netta ed immediata ad ogni più piccola sollecitazione della vetta grazie alla maggiore inerzia iniziale rispetto ad un elastico pieno tradizionale, ma dopo una frazione di secondo, sotto trazione, la straordinaria elasticità del Hybrid (1:9) ci metterà a disposizione una incredibile riserva d’azione in grado di affrontare qualsiasi situazione, come accade con i migliori elastici cavi.
In fase di combattimento, però, come per un elastico pieno, l’Hybrid offre una migliore resistenza allo schiacciamento sotto trazione, a tutto vantaggio della scorrevolezza in uscita mentre la dinamica di allungamento é assolutamente performante e rapidissima, sia in allungamento che in retrazione.
Il particolare trattamento esterno di rivestimento (coated) rende l’Hybrid Concept anche assolutamente più longevo rispetto alla media degli ammortizzatori di ultima generazione, con un’ottima tenuta al nodo e agli agenti atmosferici.
Per un uso ottimale e per le sue caratteristiche intrinseche, a pari condizioni di impiego e specie insidiate, Ferruccio Gabba consiglia l’impiego di una misura in più rispetto a quella di un pieno tradizionale (es. pesca alle breme di taglia media in canali come Ostellato: pieno tradizionale mm. 0.9 – Hybrid Concept mm. 1 ecc.)
L’elastico Hybrid Concept Tubertini é commercializzato in confezioni da mt. 4 con cui si possono equipaggiare comodamente due kit di ultima generazione, solitamente di lunga pezzatura, allestito con una brillatura iniziale di circa una trentina di centimetri. E’ disponibile in una amplissima gamma di misure riportate nella tabella indicata di seguito. A breve sarà disponibile anche la misura da mm.0.9.

An.Bo.

TABELLA MISURE-COLORI (FILEminimizer)

 

FONTANA (FILEminimizer)