CON ZAMARA/BIANCONI IN RIOLO VINCE ANCORA LA SOLIDARIETA’!!!

CON ZAMARA/BIANCONI IN RIOLO VINCE ANCORA LA SOLIDARIETA’!!!

20161023_131009

 

Ancora una volta gli agonisti hanno dato prova della loro sensibilità partecipando all’evento “Gara della Solidarietà“, la manifestazione ideata da Salvatore Ferrigno ed organizzata dagli Amici per la Pesca 2011 Tubertini, che ormai da svariati anni, sul finire della stagione sportiva, chiama a raccolta pescatori da varie località d’Italia con il nobilissimo fine di raccogliere fondi da devolvere all’ANT (Associazione Nazionale per la cura e lo studio dei Tumori).

L’edizione 2016 di questa particolare competizione a coppie si è svolta sul canale Riolo, nel tratto scorrente sul territorio di Malalbergo, alle porte di Bologna, ed é stata indiscutibilmente un successo, sia dal punto di vista organizzativo che per l’adesione, che è andata oltre il limite prefissato, raggiungendo la quota complessiva di 60 coppie, limite estremo di capienza del campo gara. Questa forte risposta da parte degli agonisti ha indotto l’organizzazione ad aumentare sensibilmente la premiazione finale assoluta oltre a devolvere una cifra ancora maggiore all’Associazione destinataria, toccando la vetta dei 600 euro complessivi.

Un plauso, quindi, agli Amici per la Pesca 2011 Tubertini e al regista di questa ormai storica gara, Salvatore Ferrigno, per  quanto ancora una volta sono riusciti a mettere in campo, ancora una volta, nell’ambito della Solidarietà verso chi é in condizioni meno fortunate di noi. Questa la dichiarazione di ferrigno al termine della gara:

Siamo estremamente contenti per la risposta che, ancora una volta, i pescatori sportivi hanno dato al nostro appello, iscrivendosi  in numero massiccio all’evento. Alla fine abbiamo deciso di superare il limite della capienza solita del campo gara stringendoci un po’ ma nessuno ha brontolato per questo, ed anzi lo spirito della manifestazione é stato compreso appieno e ne é uscita una bella giornata di sport. Un pizzico di rammarico forse rimane solo per l’assenza della FIPSAS bolognese, titolare del campo gara, che, a differenza della omologa di Ferrara, la quale devolveva la quota di noleggio del campo gara alla causa della gara quando questa  si svolgeva ad Ostellato;  quest’anno che abbiamo impiegato un campo gara bolognese questo  non é accaduto. Pazienza. L’obbiettivo nostro é stato comunque raggiunto e ne siamo orgogliosi. Voglio ringraziare ancora una volta gli agonisti che hanno aderito, le Aziende che ci hanno dato il loro contributo e i miei amici/soci della Società per l’impegno generale che hanno manifestato anche in questa occasione.”

Venendo all’aspetto prettamente sportivo, il canale ha generalmente risposto bene nonostante il livello oltremodo basso dell’acqua. Vincono questa edizione della Gara della Solidarietà Zamara e Bianconi della Camaldoli Maver  con il ragguardevole peso di 11, 6 kg davanti alle coppie miste Favalini/Belloni (kg. 11,260) e Rossi/Somphon (kg. 9,140). Premi assoluti anche a: Zucchini/Frabetti (kg. 5,020), Zama/Febo (kg. 4,850), Gregori/Bolognini (kg. 4,810).

Angelo Borgatti

bonifico-ant

settori-ant-2016

 

20161023_131053

20161023_131136

20161023_131112

20161023_131325

20161023_131408

20161023_131439

20161023_131515

20161023_131539

20161023_131616

20161023_131646