Un enduro di solidarietà: Quando l’emergenza chiama, i carpisti di tutta Italia rispondono!

Un enduro di solidarietà:  Quando l’emergenza chiama, i carpisti di tutta Italia rispondono!

1 e 2 ottobre 2016: un normale enduro di carpfishing, all’insegna della passione che ci accomuna per la pesca alle grandi carpe e alla natura, si trasforma, dopo gli ultimi eventi drammatici del centro Italia, in una gara tutta diversa: l’unire passione, amicizie, solidarietà per noi organizzatori e per gli agonisti diventa un gioco da ragazzi.

Sì, perché oltre alla donazione delle iscrizioni della competizione, ci ha contattato per un contributo il Club Master Carp di Carlino (Udine) , anche senza partecipare all’evento.

Il tutto ha inizio alle 5 del sabato mattina. Le prime auto arrivano presso i laghi della Sa.Pa.Ba. gestiti dalla Fipsas. Il caffè aspetta i concorrenti giusto per scaldarli un po’ – ci vuole, siamo in ottobre -.

img_4905

Arriva il momento del sorteggio; ecco che la carovana di atleti si sposta presso le proprie postazioni. Dopo qualche ora arrivano le prime catture e i giudici iniziano a pesare e a incoraggiare i concorrenti con un buon bicchiere di vino rosso. Arriva la sera e arriva la pioggia che, per fortuna, dopo un momento di ferma totale del pesce, lo rianima e anima la notte dei concorrenti (tanto i giudici sono al caldo e all’ asciutto….) .

Domenica mattina, la sveglia viene data col caffè pronto per tutti, per poi trascorrere la giornata liscia come l’olio e con uno stupendo sole che asciuga tutti, per poi arrivare a fine giornata e al fatidico momento delle premiazioni (non si sa se sono più agitati i concorrenti – consapevoli che tutti se la giocano per pochi kg di pescato – o i giudici – consapevoli di aver portato a termine un evento di una certa importanza con ottimi risultati da tutti i fronti) .

Tanti i ringraziamenti, non in ordine di importanza sicuramente : Fipsas Bologna per il campo gara , Monofili Vanguard sponsor ufficiale del club, Fisherman Partner di San Giorgio di Piano fornitore dei premi per tutti, allo staff del bigfishingteamfelsineacarpclub che ha reso tutto possibile, anche quando si pensava non fosse possibile.

In occasione della manifestazione sono stati raccolti circa 500 euro pro ricostruzione post terremoto, si ringrazia di cuore per le donazioni:
BIGFISHINGTEAM FELSINEA CARP CLUB Sede N° 5 BOLOGNA
MASTER CARP CLUB UDINE Sede N° 137 CARLINO provincia di UDINE (pres. CODARIN DARIO)
MANUEL BONI
MAURIZIO ONOFRI
MARIA TERESA GHERARDI
SUSANNA BERTUZZI
MAURO MONTEVERO
LUIGI D’AMBROSIO
FABIO E LISA MARASINI
DIEGO CAMERTI
ALBERTO ABBUONANDI
ROMANO RIGHINI

A seguire CLASSIFICA:
1 LANZA-ABBUONANDI KG. 44.610
2 RUBINI-ELMI KG. 43.100
3 POLACCHINI-ZANIBONI KG. 35.870
4 BARUZZI-SANDRI KG. 32.890
5 SAMARITANI-VEGETTI KG. 26.650
6 DOLABELLI-BRANDINU KG.26.500
7 MASON-GIACOMETTI KG. 25.950
8 ZUFFA-CASADIO KG.24.530
9 BISCEGLIE-PAPA KG.23.170
10 TASSI-ALFANO KG.15.150
11 VITELLARO-SOLI KG. 13.250
12 FARULLA-GIORDANO KG. 7.550
13 MARASINI-D’AMBROSIO KG. 6.700
PER UN TOTALE DI KG. 325.920
BIG CARP KG. 9.350 ANDREA (BARUZZI-SANDRI)

UN GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO E UN ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO!!!!!!!!!!!!

LO STAFF del BIGFISHINGFELSINEA CARP CLUB BOLOGNA
bonifico-terremoto

img_4899

 

img_4955

img_4967

img_4969