TROFEO FRONTIERE APERTE 2° EDIZIONE: REGALATI UNA VACANZA DI PESCA IN CARINZIA

TROFEO FRONTIERE APERTE 2° EDIZIONE: REGALATI UNA VACANZA DI PESCA IN CARINZIA

Per ragioni organizzative si invitano tutti i partecipanti al “TROFEO FRONTIERE APERTE” a voler versare una caparra di euro 100 procapite quale anticipo per il costo previsto utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

BIC:   BPPNIT2P627    IBAN:   IT46L0533664290000035224625     CAB: 64290     ABI: 05336   

BANCA:  Friul Adria di Tarvisio

INTESTATO AD ADRIANO GARGANTINI.

————————————————————————————————————————————————————————–

Ritorna a grande richiesta il “Trofeo frontiere aperte” gara di pesca a feeder che si rinnova, dopo la prima edizione del 2016, sul fiume Drava grande in Carinzia presso le riserve gestite dalla famiglia Gargantini.

iscrizioni-frontiere-aperte-7 APRILE 2017

CONCORRENTI 2° EDIZIONE

Le date sono le seguenti: mercoledì 12 e giovedì 13 luglio 2017.

campo gara

REGOLAMENTO

2° TROFEO “FRONTIERE APERTE” 2017

Match Fishing Italia in collaborazione con Gargantini organizza MERCOLEDI’ 12 E GIOVEDI’ 13 LUGLIO 2017 una gara di pesca di feeder fishing denominata “2° Trofeo frontiere Aperte“.

Il 2° trofeo “Frontiere Aperte“, è una gara internazionale ad iscrizione libera organizzata da Match Fishing Italia in sinergia con l’Aktiv Hotel Gargantini, ed è disputata sulla lunghezza di due prove sul fiume Drava nei due tratti scelti quali:

  • Tratto Diga di Freistiz
  • Tratto “le mucche”

Il campo di gara può accogliere un massimo di 40 concorrenti, quindi vi consigliamo di affrettarvi per prenotare la vostra vacanza di pesca.

Programma:

martedì 11 luglio:

mattina arrivo concorrenti. Ore 8:00 – 16:00 prove di pesca sul campo gara (necessario il permesso di pesca che si paga a parte costo euro 30,00); ore 17:00 sistemazione in Hotel, ore 18:00 aperitivo in gruppo; ore 19 sorteggio dei posti gara, ore 20:00 cena tipica presso Hotel Gargantini; (tutti i partecipanti soggiornano presso hotel Gargantini).

mercoledì 12 luglio:

ore 6:30 colazione, ore 7:00 trasferimento presso campi gara, ore 10:00 inizio gara, ore 15:00 fine gara, ore 17:00 rientro in Hotel per pubblicazione classifiche, interviste M.F. TV; ore 20,00 cena tipica;

giovedì 13 luglio:

ore 6,30 colazione, ore 7,00 trasferimento presso campi gara, ore 10:00 inizio gara, ore 15:00 fine gara, ore 17:00 rientro in Hotel per pubblicazione classifiche, interviste M.F. TV; ore 20,00 cena tipica; premiazione vincitori;

La gara è a peso quindi vincerà chi realizzerà nei due giorni il peso maggiore.

Settore unico fino ad un massimo di 40 concorrenti.

ISCRIZIONI: inviare mail a: info@matchfishing.it

Per prenotare presso l’Hotel Gargantini:

Tel. Adriano 0043-6645307670 – 0043-6645307670

Tel. Erika 0043-6643951805 – 0043-6643951805

Tel. Francesco 0043-6649389096

email: email: albertogargantini@libero.it

Mühlbacher Straße 13, Frög 9232 Rosegg, Villach Land, Carinthia, Austria

Al 2° Trofeo Frontiere Aperte parteciperanno diversi concorrenti della finale della Coppa dei Campioni di feeder pertanto il numero dei posti disponibili dovrebbe esaurirsi velocemente.

Quindi vi invitiamo ad affrettarvi ad iscrivervi e a prenotarvi l’albergo.

QUOTA PARTECIPAZIONE: euro 300,00

Pacchetto completo comprensivo di:

  • iscrizione 2° trofeo Frontiere aperte (2 gare),
  • permessi pesca nelle riserve in Drava (escluso permesso martedì che va pagato a parte),
  • n° 3 pernottamenti (martedì, mercoledì e giovedì notte);
  • colazione, pacchetto merenda per i giorni di pesca (panini e bibite),  3 cene presso Hotel Aktiv Gargantini;

PREMIAZIONI IN DENARO IN BASE AL NUMERO DI ISCRITTI

(tutto il valore dell’iscrizione, al netto dei costi di soggiorno, verrà messo in premiazione)

CONDOTTA GARA: La gara è solo a peso e a pesce vivo. Il pesce deve essere conservato nelle apposite nasse capienti.

REGOLAMENTO:

Esche e pasture libere escluso solo fouille e ver de vase. Sono disponibili frigoriferi per conservare le esche.

L’evento sarà ripreso dalle telecamere di Match Fishing TV.

Prossimamente saranno comunicate le aziende del settore che sponsorizzeranno questa manifestazione.

Ai concorrenti è fatto obbligo di non lasciare rifiuti di qualsiasi genere sul campo gara.

Venerdi 22 luglio:

relax in piscina o possibilità di pescare in Drava grande nella riserva a valle della diga di Freistiz (permesso euro 30,00 da pagare a parte);

Camere disponibili Aktiv Hotel: 4 singole, 3 triple/quadruple, 16 doppie.

La settimana di pesca continua con….

Sabato 16 – Domenica 17 luglio:

Sullo stesso campo gara, si svolgerà la finale della “Coppa dei Campioni di Feeder” riservata alle coppie finaliste uscite dalle selettive del 2015 e 2016.

In tale occasione la famiglia Gargantini festeggerà il 25° anniversario dell’attività.

FRONTIERE APERTE 1° EDIZIONE

A vincere la prima edizione nel 2016 è stato Luca Pera, agonista del Team Lanza e testimonial dell’azienda Matrix e con lui sul podio sono saliti il tedesco Matthias Weigang e Massimo Vezzalini.

Al termine delle due prove è stata la somma dei pesi a decretare la classifica finale:
1° Pera Luca con kg. 38,220,
2° Weigang Matthias kg. 28,280;
3° Vezzalini Massimo kg. 26,420
4° Franciosi Lauro kg. 20,540
5° Cipolla Giuseppe kg. 20,340

panoramica del campo gara “diga di Freistiz

campo gara 2

Mirko Govi impegnato nel recupero di un grosso pesce

govi 1

La gara è articolata in due prove con somma dei pesi e non del piazzamento e si procederà con l’inversione del campo gara con assegnazione del picchetto tenendo conto che il primo assoluto nella gara del mercoledì andrà al posto dell’ultimo assoluto al giovedì in gara 2.

Per pescare in Drava il tipo di corrente costringe ad utilizzare pasturatori da 45 a 90 grammi.

La Drava è un fiume stupendo, soprattutto il tratto a valle della diga di Freistiz e alle mucche, dove soggiornano pesci incredibili di specie diverse tra i quali breme jurassiche, nasen, trote, cavedani, barbi, carpe e coregoni.

Luca Pera, per vincere la gara del 2016 ha utilizzato una pastura dolce per cavedani e barbi di colore rosso con l’aggiunta di cagnotti rossi sia sfusi che incollati.

Nelle foto a seguire alcune immagini del 1° Trofeo Frontiere aperte del 2016.

Lauro Franciosi e la sua bella pescata di breme giganti
lauro pesce
Angelo de Pascalis sempre tra i protagonisti
depascalis
Alessandro Scarponi di M.F. con alcune belle catture di breme

scarpa

Il vincitore Luca Pera con Alessandro Scarponi e Francesco e Adriano Gargantini

pera

il podio della prima edizione 

podio

Luca Pera in azione

pera cattura

il pesce di Luca in gara 2

pera-pesce

 galleria fotografica 2016 clicca qui

foto di gruppo dei partecipanti al 1° trofeo “frontiere aperte”

gruppo

I trofei del 2016

trofei

E se volete prolungare la vacanza con famiglia al seguito, la Carinzia offre tante possibilità di svago e relax

La Carinzia

E’ la regione più meridionale dell’Austria: offre non solo paesaggi incantevoli e montagne di ogni forma e altitudine, ma anche un vasto patrimonio di fiumi, sorgenti termali e oltre 1200 laghi con acqua purissima.

E fra passeggiate in bici e trattamenti benessere, non mancano proposte per gite culturali, spettacoli: presupposti ideali per una vacanza con tutta la famiglia.

Volete trascorrere una vacanza nella natura? Bene! Allora la Carinzia è la vostra meta ideale! Chi cerca le montagne, la dolcezza delle colline e la purezza, li trova in questa bella regione.

Una vacanza divertente per tutta la famiglia: scoprire insieme il meraviglioso paesaggio con meravigliose passeggiate, andare in bici per le piste ciclabili lungo i laghi e i fiumi, praticare le numerose attività sportive che vengono offerte oppure visitare le città e i piccoli centri, castelli, parchi, ecc.

Vi indichiamo alcune zone di interesse turistico, svaghi e intrattenimenti per la famiglia, nelle vicinanze dell’Aktiv Hotel Gargantini:

Villaggio Celtico: proprio di fronte all’Aktiv Hotel Gargantini, una passeggiata per scoprire l’antico mondo dei Celti con annesso parco giochi per i bambini;
Parco degli animali selvatici: a 1 km dall’ hotel, raggiungibile anche a piedi, un percorso naturalistico per vedere da vicino animali e alberi di molte varietà dal bisonte alla lince, cervi, mufloni, ecc. di fianco al parco c’è anche una villa antica con un museo da visitare e un grande labirinto.
Lago Worthersee: a meno di 5 km, il lago più grande della Carinzia, lungo 15 km, è la meta ideale per gite sul lago col battello, passeggiate, visita dei i paesi che lo circondano, e con la possibilità nei mesi estivi di fare il bagno nelle sue limpide acque. Per gli amanti del gioco, c’è anche il casinò di Velden, a 5 min. di macchina dall’hotel;
Lago Faakersee: a 10 km. per i bambini un grande parco giochi con numerose attrazioni.
Castello Finkenstein: a 10 km
Castello Landskron: a 12 km, un castello unico nel suo genere offre tutti i giorni la possibilità di ammirare aquile e falchi ammaestrati per la caccia;

Regalati una stupenda vacanza a poche ore di auto da Bologna.

Consigli utili: per entrare in Austria è obbligatorio acquistare il pass autostradale nell’ultimo autogrill in località Tarvisio (Italia). Per girare liberamente in Austria 10 giorni il costo è di euro 8,50.

Per chi ha auto con impianto a metano è possibile fare rifornimento a Villach il paese che si incontra sulla autostrada A2.

Da Villach per andare da Gargantini occorre prendere direzione Rosegg e l’Hotel dista solo 15 km.

Contatti Gargantini: Mühlbacher Straße 13, Frög 9232 Rosegg, Villach Land, Carinthia, Austria
Tel. Adriano 0043-6645307670 – 0043-6645307670
Tel. Erika 0043-6643951805 – 0043-6643951805
Tel. Francesco 0043-6649389096
email: email: albertogargantini@libero.it