PER PESCARE AD OSTELLATO SCEGLI ARISTON HOTEL IMPERIAL A PORTO GARIBALDI

PER PESCARE AD OSTELLATO SCEGLI ARISTON HOTEL IMPERIAL A PORTO GARIBALDI

ARISTON HOTEL IMPERIAL

Porto Garibaldi viale dei Mille, 6 Porto Garibaldi (Ferrara)

Tel: +39.0533.326525 Fax: +39.0533.328106 – info@aristonhotelimperial.it

www.aristonhotel.net

L’Hotel Ariston è facilmente raggiungibile. Situato nel centro di Porto Garibaldi a pochi passi dal mare e dal porto.

E’ possibile fare escursioni organizzate in mare, nel Parco del Delta e nelle vicine città d’arte: Ferrara, Venezia, Ravenna, Bologna, a 4 km circa dal CIRCUITO KART di Pomposa.

Aperto tutto l’anno permette di vivere in ogni stagione le bellezze del mare. Un Hotel dotato di tutti i comfort per rendere il vostro soggiorno piacevole, accogliente e rilassante.

Al servizio dei clienti anche una vasca idromassaggio con cromoterapia.

La formula da noi proposta comprende pernottamento e prima colazione servita presso la nostra sala colazioni vista mare.

A richiesta, possibilità di mezza pensione con la nostra innovativa formula “HB Restaurant”: pranzo o cena, a vostra scelta, in uno dei locali convenzionati , senza vincoli di orario (nei limiti di apertura della cucina e dei locali) e con possibilità di cambiare il locale.

LA PESCA


La città e la storia di Comacchio sono legate all’acqua, alle valli, alle saline e alla pesca delle anguille.

Comacchio viveva per l’anguilla e d’anguilla. La pesca avveniva da fine settembre a fine dicembre.

L’anguilla giungeva in queste paludi per nutrirsi, crescere ed infine essere catturata in trappole di cemento armato oppure inchiodate una ad una con una fiocina a undici punte.

Si trattava dei fiocinini, pescatori che correvano grossi rischi e ricorrevano a tutte le astuzie e a tutti gli espedienti pur di sottrarsi alla presa dei guardiani dell’Azienda Valli, che avrebbe significato affrontare un processo ed infine la prigione.

I fiocinini si riunivano in compagnie perché, se uno veniva scoperto e processato, la compagnia pensava alla famiglia, alla barca e a tutto il resto.

L’unico periodo dell’anno veramente felice per questa povera gente era rappresentato dalla possibilità di pescare in valle Rillo, chiamata la valle del Presepio perchè i poveri vi potevano pescare liberamente e senza pericoli dal 22 dicembre al giorno di Pasqua.

Per tutto il resto dell’anno erano invece costretti ad andare nelle valli proibite e quasi sempre, dopo il loro lavoro, andavano in Romagna a vendere il pescato, per poi ritornare a casa.

I fiocinini, a cui si deve la scoperta della città di Spina prima degli archeologi, sono una categoria pressocché scomparsa per effetto delle bonifiche, della motorizzazione e di un di un migliore tenore di vita per tutta la popolazione.

Oggi queste attività sono cambiate ma potete ritrovare gli antichi sapori scomparsi e rivedere musei degli antichi mestieri che esistevano proprio grazie alle valli: i bolegazzai, i bottai, i grisolini, gli zoccolai ed i fabbri delle fiocine..

LA PESCA SPORTIVA

Panoramica del canale Circondariale di Ostellato

Il canale Circondariale e il Po di Volano sono due corsi d’acqua dove è possibile praticare diverse tipologie di pesca sportiva.

La più importante è la pesca al colpo svolta sia sul Circondariale di Ostellato che sul Po di Volano a Medelana; viene praticata anche la pesca del Carp-Fishing e la pesca dei predatori da barca.

Negli ultimi anni si è sviluppata anche la pesca al siluro, specie molto attiva e fortemente presente (60% della biomassa ittica) la quale richiama da tutta Italia e anche dall’estero numerosi pescatori sportivi.

L’Hotel Ariston dista solo 15 minuti di auto dai più famosi campi di gara di Ostellato e Medelana raggiungibili percorrendo la superstrada Porto Garibaldi – Ferrara (uscita Ostellato).

 QUESTO ALBERGO E’ CONSIGLIATO DA