Agonismo Piemonte: La terza prova del trofeo di serie C

Agonismo Piemonte: La terza prova del trofeo di serie C

In data 03 settembre si è disputata la quarta prova del Trofeo di serie C provincia di Torino.

Teatro della competizione tre campi di gara, il lago Primavera a Strambino, il lago Castel Passerino di Rivoli e il fiume Po nel tratto denominato “I Vigili” dove sono stati palinati due settori.

Per quanto riguarda l’impostazione della gara , presso il lago Primavera i settori sono stati vinti con impostazioni diverse, chi ha cercato i pesci a roubasienne sul fondo o a galla, chi a a mezz’acqua con 6 pezzi di roubasienne chi fuori all’inglese con la boccetta.

Al lago Castelpasserino i concorrenti si sono sbizzarriti potendo contare su diverse strategie a partire dalla pesca sotto sponda sul fondo, fino a quella a 7 pezzi di canna a galla oppure tutta canna.

Per quanto riguarda il fiume Po questa volta non si sono registrati cappotti, e il campo si è presentato con un livello idrico molto basso e una lenta corrente.

Le macchie d’erba affioranti hanno condizionato le scelte e le azioni di pesca dei concorrenti, era presente dell’alborella da pescare molto lunga ma che non garantiva la vittoria, che è stata ottenuta con una pesca mista di carassi e cavedanelli pescati a ridosso degli erbai utilizzando pastura e lenze pesanti.

Vince la prova squadra A della A.d.p.s. Eridania 91 Colmic con 11 penalità, al secondo posto
troviamo la squadra A dei S.p.s.d. I Diavoli Tubertini anch’essa con 11 penalità, chiude il podio la squadra squadra B della A.d.p.s. Eridania 91 Colmic con 15 penalità

In classifica generali mantiene la vetta la squadra B della A.d.p.s. Eridania 91 Colmic con 44 penalità, ma grazie al secondo posto di giornata i ragazzi della squadra A dei S.p.s.d. I Diavoli Tubertini si portano ad 1 solo punto dalla prima in classifica a 45 penalità , chiude il podio la squadra A del A.d.p.g.s Rinascita con 53 penalità.

Per la vittoria finale sarà decisiva la quinta e ultima prova , che sarà sicuramente una gara al cardiopalma con lotta fino all’ultimo pesce.
Ottima l’organizzazione della Società I Malandrini Colmic .

Per M.F., Ivan Gaido.

CLASSIFICA DI GIORNATA

CLASSIFICA PROGRESSIVA A SQUADRE

CLASSIFICA PROGRESSIVA INDIVIDUALE