NEWS MONDIALI: ORGOGLIO ITALIA, MA NON BASTA, VINCE IL BELGIO ! ECCO LE CLASSIFICHE

NEWS MONDIALI: ORGOGLIO ITALIA, MA NON BASTA, VINCE IL BELGIO ! ECCO LE CLASSIFICHE

Ecco finalmente le classifiche di questo esimo Mondiale per nazioni di pesca al colpo.

L’Italia oggi disputa una buona prova e si piazza quarta di giornata, alle spalle delle tre squadre marziane Belgio, Inghilterra e Francia.
Anche il podio individuale vede un dominio delle squadre del nord Europa con il belga Luc Thijs al primo posto, seguito dal francese Linder Stephane e poi ancora il belga Duquesne Geoffrey tutti con due primi di settore.

Sfortunatissimo l’amico svizzero Aaron Ferretti he , anch’esso con due primi, rimane giù dal podio di un soffio.

A livello individuale troviamo nei primi 20 posti ben 14 atleti di Belgio Francia e Inghilterra, a testimonianza dello strapotere di queste nazionali.
Altra brutta giornata per i cugini Sammarinesi che con le 71 penalità odierne si piazzano al 32esimo posto, davvero un brutto piazzamento che non rispecchia le capacità degli atleti biancazzurri.

Complimentissimi al Belgio che ha saputo tenere dietro due nazionali temibilissime e complimenti anche ai nostri che hanno fatto tutto il mpossibile contro nazionali davvero fortissime in questo tipo di pesca.

ORE 16:41
Sempre in attesa delle classifiche ufficiali confermiamo che la prova di oggi viene vinta dalla Francia con 8 punti, a seguire Belgio e Inghilterra con 10. Quindi la classifica progressiva vede vincere il Belgio con 18 punti in due prove, un punteggio veramente pazzesco… a seguire Inghilterra con 21 e Francia con 24 e mezzo.

ORE 16:18
In attesa delle classifiche ufficiali possiamo confermare che il Belgio h vinto questa edizione 2017 del mondiale per nazioni di pesca al colpo.

La Francia, nonostante l’ottima prova di oggi, non riesce a superare l’Inghilterra che difende coi denti la medaglia d’argento.

Quindi il podio è BELGIO, INGHILTERRA e FRANCIA.

Dopotutto là davanti ci sono le nazioni che fin dall’inizio sapevamo essere portate per questo tipo di pesca, a dimostrazione che comunque nel nostro sport le capacità alla fine vengono fuori.

Bravissimi i nostri che oggi realizzano un primo, un secondo ed un terzo, un ottimo quarto ed uno sfortunatissimo 14esimo, a dimostrazione che comunque anche quando la pesca non ci è proprio congeniale siamo molto rapidi ad adattarci alle nuove situazioni.

Restate connessi, a breve dal raduno le classifiche ufficiali.

ORE 15:56
Come sempre accade in un mondiale, con settori molto lunghi e pesature non semplici, le notizie sono inevitabilmente da confermare ma sembra che il Belgio oggi sia riuscito a contenere la strepitosa rimonta della Francia andando a vincere questo mondiale e sfruttando alla grande il fattore casa.

Grandissimi i nostri ragazzi: dopo la prova di ieri sfoderano una gara bellissima e, a parte Sorti che come detto è capitato in picchetto impossibile totalizzando 14 penalità, in fila gli azzurri realizzano 1 con Falsini, 2 Prandi, 3 Reverberi e 4 Fini per un totale di 24 penalità.

ORE 15:29
Ottimo primo posto per Jacopo Falsini e ottimo secondo posto per Giuliano Prandi. Grande riscatto e prova d’orgoglio per i nostri ragazzi.

Si vocifera di una super prova dei francesi, roba da 7/8 penalità che andrebbero ad insidiare seriamente il primato dei belgi.

Aaron Ferretti, nazionale svizzero nonchè amico e lettore del nostro del nostro sito dopo il primo di ieri oggi piazza un’altra zampata vincete con un altro primo di settore e si candida per un’ottima posizione a livello individuale.

Purtroppo male anche oggi i cugini di San Marino, Filippo Scarponi 16, Selva11 e ivan Biordi 19 e massimo Biordi 9 probailmente le modifiche apportate rispetto alla gara di ieri non hanno dato i risultati sperati.

ORE 15:OO

Gara terminata da poco meno di un ora e cominciano ad arrivare i primi risultati: 14° Sorti ed un bel 4 per Andrea Fini. Restiamo in attesa degli altri risultati.

Comunque gara difficilissima per i nostri ragazzi…

 

Manca poco al termine di questo mondiale 2017 di pesca al colpo e le notizie che arrivano dal Belgio sono ancora un pochino frammentate.

Nella gara di oggi sembra che alcune nazionali hanno abbandonato la pesca di difesa ai pesciolini per andare all’attacco cercando i pesci un po’ più di taglia. Una tattica più che comprensibile visto che probabilmente non avevano più nulla da perdere e che quindi giustifica il fatto che oggi sembra che si sia preso qualche pesce di taglia in più.

Giunge voce che i belgi stanno facendo un’altra ottima gara ma attenzione ai francesi che stanno davvero dando una dimostrazione di forza impressionante ed ai soliti inglesi che sono sempre molto temibili.

Per quanto riguarda i nostri abbiamo notizie poco confortanti da Gigi Sorti che, dopo una buona prova nella gara di ieri, oggi è capitato in un picchetto davvero infelice. Infatti il Gigi nazionale è capitato al picchetto 4 del settore E e proprio in quella zona c’è un canalino che getta la propria acqua non propriamente cristallina nelle acqua del canale. Così i picchetti dal n 1 al n 10 sembrano pescare in un deserto (addirittura sembra che ci siano dei cappotti) e più avanti invece la pescosità è decisamente migliore.

Gli altri azzurri sembrano essere messi abbastanza bene e tutti in posizioni di assoluto rispetto.

Rimaniamo collegati con il Belgio per le ultime novità e nel frattempo godiamoci le immagini provenienti dal Belgio tra cui le splendide foto panoramiche che ci ha inviato Angelika Burdak.