23° CAMPIONATO ITALIANO CARPA: VINCE IL TRICOLORE MASSIMO CERVETRI

23° CAMPIONATO ITALIANO CARPA: VINCE IL TRICOLORE MASSIMO CERVETRI

E’ stato ancora una volta il lago Borghese di Monsummano Terme ad ospitare il 23° campionato italiano carpa in lago al quale hanno preso parte 96 concorrenti.

Dopo le polemiche degli anni passati la Federazione ha modificato il regolamento vietando di pescare con l’agglomerato di pastura all’amo e l’utilizzazione delle sole esche consentite nella pesca al colpo.

Grazie a queste modifiche il numero dei partecipanti a questa edizione è risultato maggiore rispetto agli anni precedenti.
Le selettive sono rimaste le stesse degli anni passati con due gare al sabato, una al mattino e una al pomeriggio, (48 e 48) per poi ammettere alla gara di domenica mattina solo i migliori 50.

La tecnica maggiormente utilizzata è stata quella dell a corta roubaisienne per insidiare le grosse carpe presenti in questo lago Fipsas.

La due gare si sono disputate nell’ultimo week end del caldissimo agosto 2017 al termine delle quali con solo due penalità ha prevalso Massimo Cervetri del Fishing Club Benesperi Daiwa.

Marco Vercellotti della società Team Nordica A.P.S.D. con 4 penalità conquista la medaglia ad’argento mentre quella di bronzo è per Giuseppe Cavalleri della società Calventianum A.S.D. (Tubertini) che chiude con 5 penalità come altri due concorrenti ma con minor peso.

Classifica-Finale carpa