CARP FISHING: ENDURO OPEN 2017

CARP FISHING: ENDURO OPEN 2017

Ci siamo è già il 7 ottobre 2017 data di inizio dell’enduro open del bigfishingteamfelsineacarpclub che si protrarrà fino al giorno seguente .

È ormai passato un anno della scorsa edizione e la prima valutazione è super positiva dato il maggior afflusso di iscritti (vecchie conoscenze e nuove che si sfideranno per le prossime 26 ore, noi organizzatori attendiamo di prima mattina i concorrenti ed ecco che ad uno ad uno entrano nel lago, la location come sempre sono i laghi della SAPABA a Pontecchio Marconi, nella prima periferia di Bologna, è tutto pronto ad attenderli compreso un buon caffè caldo con eventuale rinforzo alcolico, negli anni la voce si è sparsa e così siamo riusciti a raggiungere la quota da noi desiderata, le famigerate 16 coppie ed è proprio questo che a noi piace la competizione ad alta concentrazione per potersi confrontare con la maggior parte dei migliori carpisti sulla piazza .

Tutti pronti e con un arietta che sferza fredda si preparano per il via alla competizione una sirena scandisce l’inizio e tutto scorre liscio come l’olio ed è quello che noi giudici speravamo!

Un repentino cambio di temperatura ferma l’attività del pesce e fa attendere a molti pescatori le prime catture , sarà dalla metà del pomeriggio che i concorrenti si renderanno conto che sarà più dura del previsto stimolare le nostre amate carpe a voler mangiare, durante la sera accade l’impensabile una stupenda Amur da 9,600 kg fa visita ad una coppia poi ne segue un altra da 5.770 kg ad un altro concorrente non sono pesi record per le frecce d’argento ma se pensiamo che non si fanno praticamente mai vedere per tutto l’anno possiamo dire che i concorrenti anno davvero dato il massimo per indurre a farle mangiare.

La notte passa serena se non per una uscita dei giudici alle 3.30 di notte per una pesata anomala visto che un concorrente non sapeva più dove riporre le catture ma anche questo è carpfishing e a noi fa piacere !

Arriva in fretta troppo in fretta il fine gara ,anche se stancante per tutti, concorrenti e organizzatori alla fine la natura ed essere a bordo lago per noi pescatori è come se fossimo a casa e si sa da casa non si vorrebbe mai andare via, è il momento delle premiazioni ma prima lasciamo spazio alle donne consegnando loro tre buche di fiori (si proprio a loro visto che questo anno la quota rosa alla manifestazione si porta a tre ragazze) ora pensiamo ai concorrenti con la tanta attesa premiazione 1*, 2* ,3*, pesce più grosso, una bevuta in compagnia giusto per brindare e scambiarsi pareri e consigli per poi salutarsi tutti con una stretta di mano o un abbraccio, i complimenti e sopratutto un arrivederci su una sponda di un lago un bacino un fiume e chissà forse qui il prossimo anno.

Un grazie a tutti i concorrenti per la partecipazione e a tutto lo staff per una organizzazione praticamente perfetta per non peccare di presunzione e dire perfetta.

In fine ma di certo non in ordine di importanza un grandissimo ringraziamento alla FIPSAS sezione Bologna per averci dato la possibilità di svolgere questo bellissimo evento in un contesto meraviglioso, ad un grande sponsor FILATI VANGUARD e al negozio FISHERMAN PARTNERS per i premi .