Lago Aria Aperta di Bentivoglio (BO: il 7° GRAN PREMIO EMILBANCA a Claudio Fini e Andrea Patuzzi

Lago Aria Aperta di Bentivoglio (BO: il 7° GRAN PREMIO EMILBANCA a Claudio Fini e Andrea Patuzzi

Domenica 5 novembre, presso l’impianto sportivo Lago Aria Aperta di Bentivoglio (BO), si è tenuta una competizione di pesca sportiva denominata “GRAN PREMIO EMILBANCA”, giunta quest’anno alla settima edizione. Ad organizzare le manifestazione è stata la Cannisti Castel Maggiore Maver che, ancora una volta ha dato prova di essere una vera e propria macchina organizzatrice, in fatto di gare di pesca.

La gara si è svolta con la tecnica roubaisienne, con la misura della canna compresa tra i 7 ed i 13 metri. Questa tecnica, quasi obbligata ormai in ogni laghetto. Laghetti che, per definizione, vengono etichettati come “carpodromi” ma che danno sicuramente ottimi risultati dal punto di vista della pescosità e fanno divertire partecipanti e pubblico. In questa occasione la giornata dal punto di vista meteorologico non è stata delle migliori, tutt’altro.

Prima un fastidioso vento che spirava di traverso sul lago ha reso difficile l’azione di pesca dei concorrenti, poi nell’ultima mezzora di gara un violento scroscio di pioggia ha completato l’opera.

Al termine delle tre ore di gara ad aggiudicarsi la vittoria é stata la coppia formata da Claudio Fini e Andrea Patuzzi che hanno portato alla bilancia un pescato di 39 kg, con il quale si sono aggiudicati il Trofeo in palio costituito da due bellissime targhe.

Al secondo posto assoluto la coppia composta da Sandro Stecca e Alessandro Bergonzoni con kg. 18,500, anche per loro due bellissime targhe, premi consegnati direttamente dal Presidente della Società organizzatrice Elvira Cevenini.

Alla terza e quarta coppia classificata, rispettivamente Zerbini-Tonelli e Bacci-Macchiavelli sono andati 10 kg di pastura Fish Dream di Segji Burdak, offerti dalla Ditta Maver, l’Azienda che sponsorizza la Cannisti Castel Maggiore.

 

Classifica finale: (prime 10 coppie)

 

1          FINI – PATUZZI                                      39,000 (1°

2          STECCA – BERGONZONI                     18,500 (1°

3          ZERBINI – TONELLI                             11,000 (1°

4          BACI – MACCHIAVELLI                       28,500 (2°

5          SOLIO – SOLIO                                       15,400 (2°

6          STANZANI – BERNARDI A.                 10,750 (2°

7          CEVENINI – ALBERGHINI                   22,500 (3°

8          PILATI – BERNARDI M.                        11,250 (3°

9          GABINI – GABINI                                      8,400 (3°

10        ERCOLANI – STOMARCHI                   13,100 (4°

Umberto Tarterini