AGONISMO TORINO: LA TERZA PROVA DEL PROVINCIALE A COPPIE

AGONISMO TORINO: LA TERZA PROVA DEL PROVINCIALE A COPPIE

La terza prova del provinciale a coppie di Torino ha avuto un preambolo Sabato 7 aprile presso il complesso “il Tiglio” VIA LANCIA 2 10038 Casabianca (TO),

 

dove veniva organizzata una gara in preparazione alla manifestazione che si è poi disputata domenica 8 aprile 2018.

Il complesso è entrato nel 2018 nel circolo delle strutture utilizzate dalla sezione provinciale di Torino come campo gara per manifestazioni a livello provinciale.

Il lago ha un capienza di circa 50 agonisti tutti disposti su unica sponda, con autovettura alla spalle di ogni picchetto, è presente anche una struttura ricettiva con annesso Bar e ristorante, mentre nel parco sono presenti tavoli per pic nic.
Nel lago sono presenti carpe, carassi e qualche breme di media pezzatura, con alcuni esemplari over size, esemplari che man mano vengono rimpiazzati con prede di taglia medio piccola.

I 31 agonisti si sono dati battaglia suddivisi in tre settori, adottando sia la pesca a roubasienne che quella all’inglese sulla sponda opposta a circa trenta metri , con galleggianti dell’ordine dai 12 ai 16 grammi, mentre la pesca a roubasienne vedeva la punte armate con galleggianti da 0,30 gr a 0,50 gr tarati a “Bolla” per vedere le timide mangiate dei sospettosissimi carassi.
Il giorno successivo, domenica 08 aprile 2018 si è disputata la terza prova del campionato provinciale coppie Torino, che prevedeva come campi gara i complessi  Lago dei Tigli di Casabianca (To)  e il lago del Pagliaio a Lombardore.

Buona  anche in questa occasione la resa dei due impianti in termini di pescato che non sono dei carpodromi “puri” , ma le specie ittiche presenti sono prevalentemente carassi con carpe di taglie  media, e un plauso nuovamente alla  perfetta l’organizzazione da parte della società S.p.s.d. I Diavoli Tubertini.

Le miti temperature di questo periodo hanno permesso ai concorrenti diverse impostazioni di pesca che spaziavano dalla pesca sul fondo sia a roubasienne con lenze molto leggere, che all’inglese contro la riva opposta nei  due impianti.

Per quanto riguarda la classifica prosegue inarrestabile la marcia della coppia Diani Roberto/Falsetti Ferruccio della società S.p.s.d. I Diavoli Tubertini  che con il primo posto assoluto (16.000 pt)  della gara odierna, mantengono la vetta della classifica provvisoria a punteggio pieno con 3 penalità.

Seguono al secondo posto della classifica di giornata Bertolotti Emanuele/Le Pera Paolo della società A.s.d. Malandrini pescatori Chivasso Colmic con 15.700 , chiudono il podio di giornata a parimerito i portacolori della A.s.d.s Eridania 91 Colmic Spina Alberto/Scarantino Giuseppe anchessi con 15.700 pt.

La classifica progressiva come già anticipato  vede al comando la coppia  Diani Roberto/Falsetti Ferruccio della società S.p.s.d. I Diavoli Tubertini con 3 penalità seguita a ruota dalla coppia Napione Valter/Tarallo Roberto della società S.p.s.d. I Diavoli Tubertini con  4,5 penalità, chiude il podio la coppia Albertacci Andrea/Capone Massino anch’essi della società S.p.s.d. I Diavoli Tubertini  con 6 penalità.

Per Matchfishing

Ivan Gaido