Club Azzurro Canna da Riva 2018

Club Azzurro Canna da Riva 2018

Napoli, 9 Giugno – Si è svolta nella giornata di sabato, il Club Azzurro di Canna di Riva 2018 a Napoli sul molo S.Vincenzo all’interno della base militare. Di solito, l’evento si svolge in tre gare ( due il sabato ed una la domenica) ma per alcuni problemi non dipendenti dalla società organizzatrice la Smal’s Tubertini di Napoli, che è riuscita a gestire tutto al meglio anche durante la gara con i problemi che si sono presentati.

Infatti le tre gare invece di essere di 3 ore ciascuna, sono state tre  di 1 ora e 45 minuti ciascuna. Ricordiamo che gli atleti che partecipano sono 30, 15 sono dal Club Azzurro 2017 e 15 dal Campionato Italiano Individuale 2017.

Il regolamento del Club Azzurro, come sempre, è soggetto a le regole del Campionato Europeo , ovvero solo canne bolognesi da 5-6-7-8 metri e galleggiante con un solo amo con un’apertura di 5mm. Quest’anno il campionato si svolgerà sull’isola di Creta e le esce che si useranno saranno gamberi, bigattini e vermi.

Iniziamo con la cronaca della gara. La pescata nella prima prova è stata di boghe, sparli e qualche sugarello e sparlo. Nella seconda e terza in prevalenza di boghe ma di taglia più importante. Canne  da 5-6-7 con scorrevole da 2-3-4 grammi oppure con il fisso da 1,5-2 grammi con canne da 6 e 7.

Nella prima prova, i settori vengono vinti da Greco Giuseppe della Lenza Salentina Colmic, Rizzo Marco  della Sps Arechi Veret e Mora Davide de La Mestrina. In questa prova, più di un componente  della nazionale uscente ha avuto qualche difficoltà.

Nella seconda prova, i settori sono vinti da Moscetti Andrea della LNI sez. Spotorno Daiwa Stonfo,  Greco Giuseppe Lenza Salentina Colmic e Poli Luca della Fishing Club Donnalucata. Dopo due prove, Greco Giuseppe è a punteggio pieno con due primi, dietro Poli Luca con un primo ed un secondo, terzo Rizzo marco con un primo ed un quinto. Già da questi risultati si deduce che Greco e Poli si sono qualificati per il Club Azzurro 2019 e che dal 22° posto in giù sono fuori dalla lotta per rimanere dentro.

La terza prova, i vincitori sono Mungai Francesco del Circolo della Pesca di Livorno, Tonnacchera Riccardo e Mora Davide de La Mestrina. In virtù di questi risultati, Greco Giuseppe vince il Club Azzurro con 6 pe. ( 1-1-4), secondo Mora Davide con 8 pen. ( 1-6-1) e terzo Rizzo Marco con 8 pen. ( 1-5-2). Questi 3, entrano di diritto nella Nazionale 2018 che difenderà l’oro a Creta. A questi si aggiungo gli altri 8 atleti, e per scelta del CT Ravaioli Redamo sono gli altri atleti classificati di seguito sino alla 12°posto.

Un augurio a tutti i componenti della Nazionale 2018 ed un grosso in bocca a lupo per l’Europeo a Creta nel mese di Ottobre.

per M.F., Massimiliano Miceli