PROVINCIALE BOX BOLOGNA: VITTORIA IN LAMA DEI PESCATORI MOLINELLA

PROVINCIALE BOX BOLOGNA: VITTORIA IN LAMA DEI PESCATORI MOLINELLA

Sotto l’organizzazione del GPO Tubertini e per conto della FIPSAS di Bologna, oggi si é disputata la terza prova del Provinciale a box di Bologna; campo gara il tratto di Cavo Lama compreso tra i ponti Ascona e Ceccona.

Il campo gara si é dimostrato sin dalle prime battute tutt’altro che facile e generoso, obbligando pressoche tutti alla ricerca di qualche carassio o carpa alle varie distanze, spesso con risultati molto scarsi.

A differenza di altre volte in cui si poteva stabilire quale fosse la pescata migliore, in questa occasione é spesso stata la poliedricità del concorrente a fare il risultato, dopo aver sondato ripetutamente ed in modi differenti sia le linee corte che la massima distanza della roubaisienne, l’attrezzo usato in prevalenza dalla maggioranza.

In queste situazioni le estremità del campo gara risultano oltremodo avvantaggiate e lo hanno saputo sfruttare eggregiamente sia i Pescatori Molinella A, al loro primo anno di competizioni essendo una Società di nuova formazione, che l’Amo Panigale Team Bazza B, sorteggiati rispettivamente ultimi e primi di campo.

Ottimi terzi assoluti i componenti della CastelMaggiore Maver B.

In classifica progressiva la parte della volpe la fa al momento la Cannisti Sasso Marconi Colmic A con 3 penalità, tallonata da vicino dalla Minerva RossoBlu68 Team Bazza A con 4 e Team Crevalcore Tubertini D con 5.

Angelo Borgatti