AGONISMO PIEMONTE: NEL REGIONALE SPADRONEGGIANO I DIAVOLI DI TORINO

AGONISMO PIEMONTE: NEL REGIONALE SPADRONEGGIANO I DIAVOLI DI TORINO

Domenica 02 Settembre 2018 le squadre partecipanti al regionale Piemonte si sono spostati per la 3 prova, che coincide con il giro di boa, in quel di Boretto (RE) sul campo di gara della Fiuma localita Mandria Nuova.

I partecipanti fin dal sabato si sono trovato di fronte un campo di cara magistralmente preparato dalla società I Diavoli Tubertini, che ha provveduto a preparare il campo gara fin dai box di prova.

A differenza della giornata di sabato, il giorno della competizione l’acqua si è presentata ferma , e molti concorrenti dopo una partenza a roubasienne sono andati a ricercare i pesci con l’inglese sulla sponda opposta, scelta che per chi a saputo interpretare bene questa tecnica ha portato a ottimi risultati, anche in virtù di una taglia leggermente maggiore dei pesci rispetto a quelli presenti a tiro di roubasienne, e a qualche pesce di taglia.

La taglia dei carassi ha fatto la differenza in diversi settori , ma non vi era un innesco specifico che ne garantisse la selezione.

Alle fine delle tre ore di gara, la classifica vede il podio monopolizzato in tutte e 3 le prime posizioni dalle squadre dei Diavoli Tubertini Torino.

In prima posizione la squadra A con 7 penalità, al secondo posto di giornata troviamo la squadra C con 10 penalità, chiude il podio la squadra B con 11 penalità.

In classifica generale raggiunge la vetta la vetta la squadra A dei Diavoli Tubertini con 19 penalità, seguita dalla squadra A dei Garisti Vercellesi con 24 penalità , al terzo posto si colloca la squadra C dei Diavoli Tubertini con 29,5 penalità.