A Corbara la 3^ e 4^ prova del Club Azzurro – Esordienti, Giovanissimi, Allievi

A Corbara la 3^ e 4^ prova del Club Azzurro – Esordienti, Giovanissimi, Allievi

A Corbara nei giorni 8 e 9 settembre 2018 si sono svolte la 3^ e 4^ prova del Club Azzurro Giovani di pesca al colpo, la massima espressione a livello nazionale i cui componenti nel tempo confluiranno nella squadre nazionali ed internazionali.

Tre le categorie partecipanti:

1) Esordienti (nati negli anni 2004/2005/2006/2007/2008): per loro erano previste solo 4 prove. Al termine di queste e nei limiti d’età della categoria di appartenenza, i primi 2 ragazzi classificati e altri 3 per scelta tecnica, operata ad insindacabile giudizio dallo staff dirigenziale tra i primi 10 classificati, andranno a formare la Squadra Nazionale “Esordienti” del 2019. Al termine delle 2 prove di Corbara, (ciascuna della durata di 3 ore), sono risultati classificati ai primi tre posti SARTORI MIRKO della Società “Pesca Sport Verona Maver”, NOSOTTI FEDERICO appartenente alla società “Il Barbo Trabucco” e HUDOROVICH ALEX de”I Pescatori Padovani Tubertini”.

A tutti e tre ed ai primi assoluti delle altre due categorie, la Lenza Orvietana per sua iniziativa ha offerto prodotti gastronomici locali, nonostante per questo tipo di competizioni la premiazione non sia prevista.

2) Giovanissimi: (nati negli anni 2001/2002/2003). Dopo le prime 2 prove sul Cavo Lama, mancano per loro ancora due prove da disputare ad Ostellato. Al termine e nei limiti d’età della categoria di appartenenza, il primo classificato del Club Azzurro Giovanissimi andrà a comporre la Squadra Nazionale “Under 20” del 2019. I classificati dal 1° al 15° posto che nel 2020 non abbiano superato l’età della categoria saranno ammessi di diritto al Club Azzurro Giovanissimi di Pesca al Colpo 2019.

I classificati dal 1° al 15° posto che nel 2019 abbiano superato l’età della categoria Giovanissimi saranno ammessi di diritto al Club Azzurro Allievi . Al termine delle 2 prove risulta primo assoluto LORENZINI ALESSANDRO, della Società Lomcer Montecatinese.

3) Allievi ( ragazzi nati nel 1999/2000): per la selezione circa le attività internazionali 2019 per questa categoria sono previste 6 prove. La classifica finale sarà ottenuta sommando i cinque migliori piazzamenti effettivi conseguiti dai partecipanti nelle sei prove previste. Le prove dell’8 e 9 settembre hanno fatto seguito alla 1^ e alla 2^ svoltesi al Cavo Lama il 23 ed il 24 giugno. Al termine delle prove di Corbara risulta primo in classifica Andrea Aguzzoli della Società APSD il Vairone Tubertini. Anche per questa categoria sono previste altre 2 prove ad Ostellato.

I pesi del pescato hanno raggiunto punte di 25 Kg e gli esordienti non sono stati inferiori alle altre 2 categorie, considerando che pescavano 3 ore e non 4 anche se pescavano nel tratto denominato “Casa Diroccata” che ha fatto registrare pesi decisamente più elevati.

Tutti hanno pescato con la tecnica cosiddetta all’inglese, obbligatoria per questo campo di gara, con lanci delle lenze ad una distanza non inferiore ai 20 metri, come previsto dal regolamento.

I concorrenti hanno potuto pescare con i piedi anteriori del panchetto immersi in acqua per consentire un migliore distendimento della nassa affinché i pesci disponessero di una maggiore profondità atta a consentire loro una migliore sopravvivenza.

Nella gara di domenica i ragazzi hanno fatto registrare pesi delle catture effettuate notevoli, raggiungendo punte di 25 Kg.

Le due giornate sono state splendide anche dal punto di vista meteorologico, ed ancora una volta il lago di Corbara non si è smentito confermandosi un eccellente campo di gara a livello nazionale. Sono state catturate in prevalenza Bremes e Gardons, pesci particolarmente adatti alle competizioni.

Come già detto, lLe gare si sono svolte in località “Casa Diroccata” per gli Esordienti ed in località “Spianata di Schiavo” per le altre 2 categorie. A detta di tutti la gara è stata organizzata in modo impeccabile dalla locale Società Lenza Orvietana Colmic Stonfo e tutti si sono complimentati con gli Ufficiali di gara, dal Sig. Valter Chiari che era il Giudice incaricato dalla FIPSAS, al Direttore di gara, Valentino Maggi, al Vice Direttore ed al Segretario, Daniele Fogliani e Renato Rosciarelli. Presente anche il Giudice Bettella, coordinatore regionale del Veneto, che ha offerto la sua collaborazione agli organizzatori.

Gli accompagnatori dei ragazzi, per la maggior parte genitori ma anche Dirigenti delle Società di appartenenza e Responsabili Tecnici della Federazione, sono rimasti molto soddisfatti anche per la ricettività delle strutture in cui hanno soggiornato, sia per l’accoglienza, che per le tariffe.
Un buon incentivo all’economia locale che dovrebbe incoraggiare gli Amministratori a continuare sulla strada intrapresa, di collaborazione e di salvaguardia del patrimonio ittico di Corbara.

(Alcune foto sono state gentilmente concesse da Roberta Cotigni)

Renato Rosciarelli