OTTIMA CREVALCORE OGGI, GRANDE TEAM ROMAGNA TUBERTINI NELLA STAGIONE!

OTTIMA CREVALCORE OGGI, GRANDE TEAM ROMAGNA TUBERTINI NELLA STAGIONE!

Classifica di Giornata 5ª Prova Regionale Girone B

Classifica Progressiva Finale Regionale B Girone B

Una domenica più che positiva per la Tubertini, oggi ad Ostellato!

Mentre nel tratto di Covato la Lenza Emiliana Tubertini cesellava l’ultimo capitolo del CIS apponendo il proprio sigillo sul podio finale con entrambe le sue formazioni, sul Campo Vecchio del Circondariale andava in scena l’ultimo dei cinque atti su cui si é articolato il Trofeo Emilia Romagna Est, l’epilogo di un campionato molto interessante e combattuto fino all’ultimo minuto dell’ultima gara, con il risultato finale rimasto in bilico fino al termine tra diverse contendenti.

Alla fine la spunta il Team Romagna Tubertini A dell’illuminato Presidente Genghini, che porta nella sua bacheca sociale questo Titolo grazie alle ottime prestazioni di Roberto Piastra, Lorenzo Turoni, Cono Manzolillo e Semprini Andrea

Ma la rassegna taggata Tubertini non cessa con il successo degli agonisti che vengono dalle spiagge romagnole ma prosegue con la netta ed inappellabile vittoria di tappa di quel Team Crevalcore Tubertini che, dopo aver vinto le ultime due edizioni, ha ricordato anche oggi a tutti le proprie qualità mettendo il proprio sigillo con la formazione di Capitan Garuti (Garuti, Salani, Mariani e Venturi Jr e Sr) che totalizza solo 5 penalità complessive in un Ostellato tutt’altro che semplice da interpretare. Chapeau!

Completa la rassegna positiva delle formazioni con il logo Tubertini sulle divise il GPO Imolese che porta la sua formazione A (Roncassaglia, Minguzzi, Lolli, Selva, Ferioli, Capelli) ad indossare la virtuale medaglia di bronzo assoluta, dopo un campionato sempre disputato tra le prime 3/4 posizioni ed anche oggi in corsa per un posto al sole.

Va detto che anche Colmic si é distinta come sponsor tecnico nella giornata finale del Regionale est Emilia Romagna Est, grazie alla bella prestazione di giornata della Sasso Marconi Colmic (Chiarelli, Carata, Petroncini, Giorgi) terza, e sopratutto all’argento finale assoluto dell’Amo Santarcangiolese Colmic (Coscia, Pesaresi, Mazzoli, Uguccioni), da diverse stagioni sempre tra le protagoniste per il Titolo.

La gara odierna è stata caratterizzata sicuramente dalla ricerca delle bremette da 50/100 grammi che più o meno tutte le formazioni accreditate hanno cercato in partenza, plaquette che sembrava volessero un modesto quantitativo di fouillis, sia in partenza che come alimentazione di mantenimento, come emerge dalle interviste rilasciate dai protagonisti della gara odierna.

Alternativa alle bremette la ricerca di qualche pesce di taglia, tra i quali anche qualche carpetta, che poteva dare una boccata d’ossigeno ad una classifica difficile; questa carta l’hanno tentata in tanti, visto che in molte zone la peschetta è durata solo per parte della gara, ma con risultati altalenanti perché i pesci di taglia sembrano essere numericamente molto ridimensionati, oggi, ad Ostellato.

Una gara nel complesso molto tecnica, combattuta, che ha riproposto nelle prime posizioni, infatti, un po’ tutte le formazioni migliori.

Buona la gestione complessiva di giornata della Cannisti Renazzesi Colmic che hanno operato sotto l’occhio vigile del Giudice di Gara Guerzoni, il cui lavoro oggi é stato piuttosto intenso, visto che ai controlli pre gara ha comminato ben nove penalizzazioni ad altrettanti concorrenti non in regola con secchi e matrioske per le esche! Dispiace certamente vedere penalizzato il proprio impegno sportivo ma questi accessori ed il loro uso dovrebbero essere ormai una consuetudine acquisita per tutti…

Con quella odierna si chiude probabilmente l’ultima edizione del Trofeo di serie B Emilia Romagna girone B con questa formula, poiché dalla stagione 2019 dovrebbero cambiare numeri e dislocazione geografica delle squadre partecipanti, in relazione alla ristrutturazione dei campionati di livello superiore.

Vedremo.

Angelo Borgatti