MAVER DAY A ROSETO DEGLI ABRUZZI: VINCE LA COPPIA PATERNA-SEBASTIANI

MAVER DAY A ROSETO DEGLI ABRUZZI: VINCE LA COPPIA PATERNA-SEBASTIANI

Terminate le gare ufficiali previste dai calendari FIPSAS inizia il rituale delle vaie gare DAY.

Ogni domenica in giro per la penisola vengono organizzati raduni di pesca legati a questo o a quel marchio e molto spesso a promuovere questi appuntamenti sono i negozi di riferimento con il supporto degli agenti di zona delle stesse aziende.

In Abruzzo è stato il turno del Maver Day presso il lago Font’Antico a Roseto degli Abruzzi dove il negozio Free Time gestito da Cristina e Giulio ha coinvolto 76 concorrenti in una sfida a tecnica roubaisienne per pescare sulla distanza compresa tra gli 11 e i 13 metri.

Ottima la resa del pescato del lago con diverse carpe, amur e carassi a collaborare e alla fine ad avere la meglio sono stati i concorrenti Roberto Sebastiani ed Andrea Paterna quest’ultimo da poco new entry in casa Maver.

Infatti la gara aveva un format a coppie con assetto all’americana e il peso dei vincitori è stato pari a 33 chilogrammi.

Al secondo posto la coppia formata da Alessio Manfredini e Corrado Picciano; terzi Mario Di Diodoro e Emidio Carletta.

Al termine della gara sono state effettuate le premiazioni ben organizzate da Giulio e Cristina del negozio Free Time aiutati per l’occasione dal capo area Maver Roberto Sebastiani e dal nuovo rappresentate di zona Marche Abruzzo Matteo Di Marcantonio.

Il negozio Free Time che si occupa di vendita di prodotti per la pesca in acque interne e mare tratta i marchi Maver, Trabucco, Milo, Olimpus, Okuma e altri ancora.

Il negozio cura anche la vendita on line tramite la vetrina social della pagina facebook che potete trovare a questo indirizzo:

https://www.facebook.com/giulio.balducci

GALLERIA FOTOGRAFICA