La befana è solo per Lo Svasso Stellamarina Maver ai Laghi Tre Denari

La befana è solo per Lo Svasso Stellamarina Maver ai Laghi Tre Denari

Simpatica manifestazione, organizzata dagli amici de Lo Svasso Stella Marina, che si svolge ormai da qualche anno e vede la partecipazione di un nutrito gruppo di pescatori che non aspetta la calza sotto il camino ma ai laghi Tre Denari alle porte di Roma, cercando di vincere tutto il sacco a suon di carassi e carpe.

Queste manifestazioni sono sempre l’occasione per incontrarsi e condividere momenti goliardici lontano dallo stress delle gare e ci si partecipa sempre volentieri.

Non mancano i contenuti tecnici, però, con una tramontana che ha flagellato la zona per 6 giorni ed ha letteralmente paralizzato i pesci. E’ stata veramente dura far aprire la bocca ai grossi carassi e alle numerose carpe dell’impianto che nelle ultime settimane dell’anno avevano regalato pescate da ricordare.

Si è dovuto ricorrere a finali capillari e minuscoli ami per registrare qualche affondata del tappo e chi ha esagerato nella fiondata di bigattino si è complicato tremendamente la vita.

La formula prevista era quelle delle squadre da 4 elementi con 2 concorrenti nelle due zone del Lago Grande e 2 concorrenti in quelle del Lago Tecnico.

Premi per i primi 5 di ogni settore e i sacchi della befana per le prime tre squadre assolute classificate con il punteggio FIPSAS.

L’en plein per tre squadre dello Svasso Stella Marina Maver con il quartetto Angelini, Catani, Diamantini e Salvati che vincono con 9,5 penalità.

Un bella iniziativa alla quale ho partecipato con piacere.

Andrea Romanelli