NEWS DAL SUDAFRICA PER LE PROVE DEI MASTER E DONNE

NEWS DAL SUDAFRICA PER LE PROVE DEI MASTER  E DONNE

La giornata odierna è stata caratterizzata da un forte temporale, ne sta facendo uno la mattina ed uno la sera tutti i giorni, che ha ritardato di un’ora l’inizio delle prove, mentre per gli altri un’ora e mezza.

Per il campo gara donne la situazione è ancora mooolto buia, pochissimi pesci mentre nella seconda metà del campo gara sono usciti pesci di taglia maggiore.

Pesci gatto ed alcune carpe erbivore sono state le specie uscite, mentre per il resto notte fonda con pochi e piccoli pesci nella prima metà dove le azzurre oggi al box 1 hanno faticato moltissimo così come i polacchi ieri allo stesso box.

Bene Inghilterra ed Olanda con alcuni grossi pesci (non per tutti i concorrenti).

Anche il team della Finlandia esprime soddisfazione perchè i pesci sono stati presi con i 13 mudfish di una atleta, una sorta di barbo, non grandi esemplari oggi, sui 100-150 grammi….ma allo stato attuale più che sufficienti per un piazzamento sicuro…ma si spera cambi ed in fretta.

Oggi sono stati visti oltre ai pesci anche altri animali come le scimmie, serpenti, iguane e molti uccelli esotici e bellissimi.

Ma ai vari team, agli atleti e alle donne, interessa prendere pesce africano, ma i 10 team stanno letteralmente impazzendo per trovare una chiave di lettura per questo campo difficilissimo ed al momento i pesci non ne vogliono sapere di collaborare.

In positiva evoluzione invece il campo dei master, oggi l’Italia al box 1 ha fatto la voce grossa, con moltissimi pesci di taglia, i famosi Mogel locali, alcune carpe regine ed erbivore.

Ancora difficili i settori interni, dove in molti ancora faticano a vedere la prima mangiata.

Nel tratto riservato ai master rispetto al campo delle donne (distante circa 2/3 km a monte) i pesci sono di taglia decisamente maggiore, e sia la pasturazione che la pesca richiedono approcci totalmente differenti.

Rispetto alla giornata di ieri, nonostante il forte temporale, ci sono comunque segnali di ripresa in questo tratto.

Vediamo i prossimi giorni cosa accadrà.

Ricordiamo che i master gareggiano giovedì e venerdì mentre le donne venerdì e sabato.

A domani per altri aggiornamenti dal Sudafrica.

Per MF, Alessandro Carrus.