TROTA TORRENTE UMBRIA: SUL TOPINO DOMINA IL PC FOLIGNO TUBERTINI

TROTA TORRENTE UMBRIA: SUL TOPINO DOMINA IL PC FOLIGNO TUBERTINI

Domenica 3 marzo ha preso il via sul torrente Topino il campionato regionale Trota Torrente con esche naturali della regione Umbria, ad organizzare l’evento è stata la PC Foligno Tubertini che sin dal sabato con la semina di trote Fario adulte ha dato vita ad un’evento magistralmente organizzato.

Alla gara hanno preso parte 11 squadre suddivise in 4 settori da 11 concorrenti, i settori utilizzati del famoso campo gara Umbro già teatro di molte manifestazioni anche di livello nazionale sono stati quelli a monte.

La gara ha preso il via alle ore 8, dopo tutte la procedure come da regolamento, nelle tre ore di gara i vari concorrenti hanno scandagliato il torrente alla ricerca delle astute pinnute, al fine gara dato alle ore 11 è stato effettuato il conteggio e la pesatura del pescato, ad avere la meglio è stata la fortissima squadra A del PC Foligno Tubertini che si è imposta con 8,5 penalità.

I quattro protagonisti sono stati Silvani Gianluca, Silvani Giuliano Lanari Vanni, Paoloni Gabriele, seconda è la squadra B della società Sigillo Costacciaro Maver con 15 penalità composta da Maramigi Luca, Belloco Fabio, Angeli Ivan, Centanni Matteo, terza la squadra A della società Amici del Clitunno Artico con 17 penalità composta da Venanzi Marco, Sdei Ottavio, Giardini Andrea, Fioretti Felice.

La resa del campo di gara è stata quasi pari al 90 %del pesce immesso,per fare il primo di settore non sono bastate 20 catture, basti pensare al l’assoluto di giornata fatto con 29 catture.

Ringraziamenti particolari alla ditta Tubertini per il supporto tecnico, a tutti i soci del PC Foligno guidati dal presidente Ceva Bovio Giordano per la buona riuscita della manifestazione, poi a Massimo Roccetti per tutta la logistica in qualità di Giudice di gara e aggiungo vero leader del movimento trota in Umbria. Grazie alla prossima.