IX POOL MASTER UMBRIA 2018: FINALMENTE AI LAGHI DI FALDO

IX POOL MASTER UMBRIA 2018: FINALMENTE AI LAGHI DI FALDO

Il Pool Matser Umbria è un evento di pesca a invito riservato agli atleti appartenenti alle società delle provincie di Perugia e Terni e che si sono classificati nelle prime posizioni nei vari campionati a cui hanno partecipato, oltre a quegli atleti che si sono distinti nella precedente stagione agonistica.

Questa nona edizione ha visto la partecipazione degli atleti nella disciplina del feeder confrontarsi nel campo gara sul Tevere di Umbertide, mentre per il colpo lo scenario è stato come da tradizione i Laghi di Faldo.

“Finalmente ai Laghi di Faldo” perchè questa meravigliosa struttura che la Regione Umbria può vantare e che ogni regione invidia, risultava chiusa alla pesca dal 15 settembre per conseguenze legate ad una custodia giudiziaria, che ne avevano impedito l’accesso.

Un patrimonio dell’agonismo non solo Regionale in quanto qui, oltre a moltissimi eventi locali, vengono svolte anche gare di pesca al colpo e alla trota a livello nazionale. Una stuttura con una notelove potenzialità che può ospitare tantissimi agonisti, diventando una ricchezza economica non solo per la pesca ma per tutto il territorio grazie al notevole indotto che genera.

Il protrarsi della suddetta situazione aveva creato non poche difficoltà per la pesca e per i conseguenti calendari agonistici, ma anche molta preoccupazione per la già ”testata” potenzialità che negli anni questo impianto aveva dimostrato, frequentato da moltissimi pescatori che giungevano qui da tutta Italia con al seguito le famiglie, per godere delle bellezze e dell’ospitalità che offre questa splendida regione.

Il mondo della pesca, con a capo la Federazione Regionale nella persona del Presidente Vanni Giorgioni e le istituzioni locali hanno lottato non poco per restituire questa stuttura all’unica attività qui praticabile: la pesca, ma soprattutto la pesca agonistica. Un successo inseguito con tanta caparbietà, che grazie alla sinergia delle istituzioni locali e della Federazione oggi possiamo festeggiare.

La IX edizione del Pool Master Umbria ha un valore doppio perchè permette di poter festeggiare anche la riapertura ufficiale dell’impianto sportivo.
La struttura, già accessibile alla pesca da qualche giorno, Domenica 31 Marzo ha ospitato ben 130 concorrenti grazie all’ottima organizzazione del Comitato provinciale FIPSAS Perugia, in collaborazione con la ditta COLMIC e con i negozi locali: Caccia e Pesca ZUCCHINI di Umbertide, CONTROCORRENTE di Città Di Castello e PESCA+ di Bastia Umbra.

Una nuova inaugurazione per l’impianto sportivo, attesa con molta ansia da tutto il mondo agonistico. Alla premiazione i pescatori hanno voluto ringraziare il presidente della federazione regionale Vanni Giorgioni, il vice presidente del consiglio Regionale Umbria il sig. Marco Guasticchi e l’assessore allo sport del comune di Montone, la Sig.a Roberta Rosini,che sono intervenuti alla manifestazione per evidenziare l’importanza della pesca sportiva nel territorio e festeggiare insieme a tutti i presenti l’ottimo risultato ottenuto.

Inoltre il Sig. Guasticchi Marco, a dimostrazione dell’interesse e l’attenzione che merita la pesca, ha preannunciato il progetto di un prossimo impianto agonistico nel Lago Trasimeno.

Per la cronaca sportiva possiamo dire che il fiume Tevere, per una annosa questione di permanente siccità, non è apparso al meglio della forma ma nel settore feeder ha riservato sempre tante emozioni, decretando vincitore del IX Pool Master Umbria Gatti Marco dell’ASD ALL BLACK FEEDER TEAM, con il peso gr 7670.

Nella categoria “Pesca al Colpo” era molta la curiosità di vedere come avrebbe risposto il lago dopo molto tempo senza gare e con le sponde quasi piene. Le attese non sono state deluse, anche se i pesci vanno riabituati ai ritmi e ai “rumori” della gara. Con il peso di gr 8110 ha vinto Mario Merli della società Gubbio-Lenza Eugobina APS.

La premiazione con prodotti della ditta COLMIC è stata seguita da un simpatico spuntino a base di salsicce, bruschetta e vino offerto dall’organizzazione.
In attesa delle prime gare ufficiali provinciali e regionali, attualmente i Laghi di faldo sono scenario di tantissime manifestazioni sportive organizzate da molte società locali.

Si inizia Domenica 7 Aprile con il Trofeo Crazy Fisher, Domenica 14 Aprile il trofeo dell’Agnello e il 25 Aprile il 17° Trofeo ARCS.

Per MF, Luigi Belli

Classifica Pool Master Colpo 2018

Classifica Pool Master Feeder 2018