LAGHI DI FALDO: TROFEO CRAZY FISHER – PESCA +

LAGHI DI FALDO: TROFEO CRAZY FISHER – PESCA +

Domenica 7 Aprile i Laghi di Faldo sono stati lo scenario della prima edizione del Trofeo Crazy Fisher – Pesca +, gara di pesca al colpo a coppie.

Un grande successo, con la partecipazione di ben 73 coppie. Non poteva essere diversamente per i ragazzi del Crazy Fisher che, coaudiovati da un’instancabile Maurizio Accorti, titolare del negozio Pesca + a Bastia Umbra, hanno organizzato l’evento con tanto entusiasmo e in modo impeccabile.

Una gara programmata in collaborazione con lo sponsor tecnico l’azienda COLMIC, che grazie alla disponibiltà del suo agente di zona Gianluca Zampa non manca mai a appuntamenti come questo, dove l’amicizia, la simpatia e l’agonismo sono alla base del puro divertimento.

La giornata non proprio primaverile fortunatamente ha graziato gli agonisti dalla pioggia. Il lago invece, al suo secondo appuntamento con così tanti partecipanti, non ha ancora dato il meglio di se, vuoi per il cambio climatico rispetto le giornate precedenti, vuoi perchè non ha ancora ripreso il ritmo e l’abitudine alla pressione piscatoria alla quale era abituato.

Lo dimostra il fatto che la maggior parte delle catture sono avvenute fuori punta, con una assenza totale della rattopesca, tecnica molto produttiva in passato, e della pesca a galla, molto redditizia per la competizione alimentare dei pesci.

Al termine delle tre ore di gara i vincitori del primo Trofeo Crazy Fisher – Pesca + sono risultati la coppia Battisti Marco e Maggi Valentino, il simpaticissimo presidente della Lenza Orvietana Colmic, che ha preceduto la coppia della società  PC Cannara Gualdese Colmic Lepri Claudio- Brunelli Cristiano; terza la coppia Gullo Bruno – De Sanctis Domenico dell’ AS Cormorano Colmic.

Una manifestazione ben riuscita alla quale seguiranno sicuramente altre edizioni.

Maurizio Accorti, in qualità di direttore di gara, oltre ai soci del Crazy Fisher ha ringraziato per l’apporto dato Sandro Antognoloni, giudice di gara e grande collaboratore, e la ditta COLMIC. Ha infine ringraziato vivamente tutti i partecipanti all’evento, rinnovando l’appuntamento per il prossimo anno.

Classifica Trofeo Crazy Fisher 2019