CARP FISHING BOLOGNA: SECONDO APPUNTAMENTO PROVINCIALE E GRANDE LOTTA IN CLASSIFICA

CARP FISHING BOLOGNA:  SECONDO APPUNTAMENTO PROVINCIALE E GRANDE LOTTA IN CLASSIFICA

 

 

Il Campionato provinciale di Carpfishing di Bologna con la gara del 6 e 7 aprile ha sancito la fine della prima fase del campionato ed entra ufficialmente nella seconda tranche di competizioni.

Ad Ostellato si è svolta la seconda tappa del Provinciale di Bologna, che ormai è diventato un campionato ad altissimo livello e che ogni anno mette a confronto i migliori carpisti della provincia.

Al via 16 coppie, che si sono sfidate per conquistare punti preziosi in vista delle prossime due gare che si svolgeranno a settembre, nel canale Lorgana, e ad ottobre, presso il bacino del Brasimone.

Gli angler felsinei si sono presentati alla gara di Ostellato con le motivazioni giuste, consapevoli delle difficoltà e delle insidie che questo canale riserva.

Inizio gara ore 10.00 e per tutta la mattinata e buona parte del pomeriggio non si è registrata nessuna cattura di rilievo, mentre sono arrivate a guadino moltre Breme, che da regolamento non possono essere considerate valide.

Senza perdersi di animo e vista l’importanza di fare punti , molte coppie hanno rivisto le proprie strategie iniziali, anche in virtù del fatto che il pesce di disturbo ha dato filo da torcere ai nostri pescatori.

Dalla seconda metà del pomeriggio hanno iniziato a registrarsi le prime catture: chi ha optato per un cambio di strategia sicuramente ha fatto la scelta migliore mentre altri, che hanno mantenuto l’impostazione iniziale, sono rimasti al palo.

Ma, si sa, è la notte che definisce le gerarchie ed infatti la mattina seguente diverse catture sono state registrate a referto consolidando, di fatto, le posizioni definite il giorno precedente.

Nel corso dell’ultimo giorno altre catture vengono registrate, non tantissime, ma fondamentali per consolidare le posizioni di rilievo, inoltre a guadino vengono salpate parecchie Breme anche di notevoli dimensioni; da segnalare una cattura anomala per questa tecnica, un luccio perca di dimensioni raguardevoli.

Ore 15.00 fischio finale del match, ritrovo presso il bar Miky di Ostellato , location strorica per i raduni di tutte le competizioni fatte sul canale.

Con la pubblicazione delle classiche è emerso un dato importante: Il campionato è più che mai combattuto! Per le prossime due gare si preannuncia una battaglia piuttosto agguerrita, le posizioni si sono rimescolate ulteriormente ed individuare la coppia o le coppie in fuga è impossibile.

La prossima gara sarà fondamentale per farsi un’idea su quali angler avranno più chance per aggiudicarsi il Campionato. A differenza degli anni passati, dove già dalla seconda tappa era possibile fare qualche ipotesi su quale coppia poteva aspirare al Titolo, oggi non è così, segno che il livello si è notevolemente alzato e questo è merito delle società che durante l’inverno hanno scelto i pescatori più tosti per formare le coppie per questo campionato.

Appuntamento dunque a settembre, con la terza gara del trofeo e potete scommettere che se ne vedremo delle belle.

Lorgana 21 e 22 Settembre 2019 stay tuned…

 

Gianluca D’Alessio

 

  CLASSIFICA 2 PROVA