TROFEO SERIE A3: PER LA GOLDENFISH TUBERTINI BUONA LA PRIMA A LOREO

TROFEO SERIE A3: PER LA GOLDENFISH TUBERTINI BUONA LA PRIMA A LOREO

Sul Canalbianco di Loreo, sponda destra, si è svolta oggi la prima prova del trofeo di serie A3 al battesimo con la nuova formula di partecipazione che vede ai nastri di partenza 15 squadre suddivise per le due regioni Marche e Umbria.

La Toscana, che fino all’anno scorso faceva parte del girone A3, come tutti sapranno da quest’anno è stata aggregate al girone del nord della serie A2.

La gara si è disputata regolarmente anche se il meteo ha complicato non poco l’andamento della competizione. Raffiche di vento non violente come quelle della domenica precedente quando l’A2 veniva annullata, ma sempre sostenute e la pioggia battente completava l’opera rendendo l’argine del canale un girone dell’inferno dantesco.

Mentre in altre zone d’Italia le gare per molto meno venivano annullate i ragazzi della serie A3 affrontavano i pesci del canale con molta determinazione e con gli stessi approcci visti nelle gare precedenti del Sassi, del Pasinetti e del Cis .

La pescosità non è stata elevata, con la media pescato procapite che non ha superato i 1500 punti.

Vista l’intensità della corrente in pochi hanno azzardato la linea degli 11 metri ma quasi tutti si sono posizionati sulla pesca a 4 o 5 pezzi.

La pescosità come detto è stata abbastanza scarsa quindi è stata data una terra scarica  e nonostante tutto qualcuno è riuscito a perdere qualche bel pesce di taglia che lo costretto a presentare busta bianca.

L’oscar della sfortuna in ogni caso lo vince Fabio Gianbenedetti che ha allamato un paio di siluri regolarmente persi.

I ragazzi della Goldenfish Tubertini sq B hanno decisamente azzeccato la gara caricando pochissimo , girando a vermi per cercare i pesci di taglia.

Anche i pesci gatto hanno fatto la loro comparsa e si sono alternati con le catture delle breme e qualche sorpresa.

Tecnicamente la gara è stata molto valida, la corrente ha spinto sempre rendendo difficile interpretare questo canale ma nonostante questo è un campo gara che vale e ogni volta per venirne fuori occorre buttare il cuore oltre l’ostacolo.

Seconda la Blue River Maver e terza la CP Umbertide Colmic che fin dalle prove aveva fatto vedere di saper catturare i pesci di taglia.

1 LOREO A3

A cura di Gianni Giovagnola

Le squadre del trofeo serie A3