FIPSAS GROSSETO: PREMIAZIONI CAMPIONI PROVINCIALI E RISULTATI INTERNAZIONALI ANNO 2018

FIPSAS GROSSETO: PREMIAZIONI CAMPIONI PROVINCIALI E RISULTATI INTERNAZIONALI ANNO 2018

Venerdì 3 Maggio si è svolta a Grosseto la cena di premiazione dei campioni di pesca presso la nuovissima struttura “Trattoria dal Cip”, locale gestito del Responsabile del Settore Pesca di Superficie Graziano Cipriani, che ha messo a frutto la sua passione per la cucina.

Serata all’insegna della goliardia, e delle battute fulminanti di chi vive completamente il mondo della pesca,  sopra e sotto l’acqua, come i fantastici ragazzi del nuoto della Società Gao Brinella di Orbetello: atleti che si allenano quando possono considerato che ancora il Comune di Orbetello non ha costruito la tanto attesa piscina.

Risultati che quindi, verrebbe da dire, che valgono doppio, grazie anche all’ottimo operato del loro allenatore, il Super Commissario Tecnico della Nazionale Andrea Bartolini.

Se a Grosseto, meravigliosa e grandissima provincia, mancavano i risultati e le manifestazioni internazionali, il 2018  ha ripagato di tutto questo.

In primis con l’organizzazione da parte di Fipsas Grosseto del Trofeo Sei Nazioni in acque interne sul Fiume Ombrone: un successo strepitoso sotto ogni punto di vista, grazie anche alla partecipazione dell’ Amministrazione Comunale che finalmente ha riconosciuto l’importanza della Pesca Sportiva.

Inoltre con importanti risultati internazionali, già avuti con qualche exploit in passato, ma quest’anno divenuti costanti. La Nazionale Veterani di Surf Casting, infatti, composta da tre quinti di atleti Maremmani, quindi di fatto un po’ ”nostra”, in Sudafrica ha vinto una bellissima  Medaglia d’ Oro: Giovanni Grimaz (Società MisterSurf Follonica),  Nicola  Perosi e Antonio Soglimbene (Società A.P.S. Grosseto) sono stati bravissimi. “Il posto era fantastico – ha detto Giovanni Grimaz, già reduce da un buon risultato al mondiale del 2018 – il vento non la smetteva mai di soffiare, gli squaletti si avventavano sulle esche costringendo i partecipanti a veri tour de force per pescare ed era vietato abbandonare i percorsi battuti  pena  rischio serpenti o altri animali pericolosi”

Bravissimi anche i ragazzi dell’A.P.S. Grosseto che hanno ben figurato in tutte e tre le gare mondiali. Altrettanto di rilievo i risultati del Nuoto Pinnato, in particolare delle punte di diamante della Gao Brinella di Orbetello, Tommaso Turetta e Giulia Talenti che hanno battuto tutti, sia a livello nazionale che internazionale, con un’annata da ricordare.

Durante la serata di premiazione sono state anche distribuite le maglie di Campione Provinciale: nel settore colpo, il premio a coppie è andato al duo Paolo Colonna e Sergio Turcato dell’APSO ed il premio individuale a Luca Sonnati della stessa società; alla Società APSO è andata invece la Serie C.

Nel settore Surfcasting è stato premiato il giovane e bravissimo Luca Mazzetti della Società Cobra F.T.; nella Canna da Natante premiato Lorenzo Fattori, fiorentino, della ASD Marina di Punta Ala, società vincitrice tra l’altro del difficilissimo e combattutissimo Campionato Provinciale di Drifting grazie alla squadra del famoso Skipper G.Zambernardi, che in passato ha vestito anche la maglia della Nazionale.

Premiato anche il campione provinciale della Canna da Riva. Nella disciplina Subacquea, infine, il Titolo Provinciale è andato al Coordinatore Regionale Massimiliano Volpe.