AGONISMO CANNA DA RIVA: CLUB AZZURRO 2019 E NAZIONALI

AGONISMO CANNA DA RIVA: CLUB AZZURRO 2019 E NAZIONALI

Nel mese di Aprile si è svolto il Club Azzurro di Canna da Riva 2019 a Genova.

L’evento è stato organizzato dalla A.D.P.S. Marinetta sulla diga di Voltri.

Da queste 3 gare, i primi 15 su 30 partecipanti, si classificano al Club Azzurro del 2020. I primi 3, ovvero il podio, entrano di diritto nella Nazionale e poi verranno scelti i restanti 8, sempre dai 15, gli altri atleti che comporranno le 2 squadre Nazionali che parteciperanno a Giugno a Porto Torres, in Italia, al Campionato Europeo.

A questi si unirà l’atleta Teodoro Di Paola, campione europeo individuale in carica, vittoria conquistata a in terra ellenica a Creta lo scorso Ottobre.

Le 3 prove sono state tutte molto tirate e tecniche, ma già dopo la fine della seconda prova si poteva tracciare qualche conclusione. Certo non è mancata un po’ di sfortuna, soprattutto all’atleta Giuseppe Greco che perdendo la nassa alla prima prova, con un 10 compromette la sua permanenza in Nazionale.

Alla fine si è imposto Andrea Moscetti della L.N.I. Spotorno ( Daiwa-Stonfo) con 5 pen. ( 1-2-2); dietro di lui ad una solo lunghezza di distacco Iacopo Collavoli de Lo Squalo ( 3-1-2), terzo con 7 pen. ( 3-1-3) Alex Sottilotta della L.N.I. Spotorno.

Poco pesce durante le tre prove, la pesca vincente è stata quella del sugarello, pescato canne bolognesi da 6 e 7 metri e galleggiante da 6 grammi per pescare ad 1 – 1,5 metri dal fondo che arrivava a 15 metri. Esca principe il gambero e la parte finale del verme coreano.

A questi, per la composizione della Nazionale, si aggiungono i seguenti 8 atleti: Rizzo M., Sergio F., Pecorini A., Mora D., Mattiuzzo C., Petrarchi A., Mungai F., Metrangolo A.

Le 2 squadre saranno guidate dal CT Redamo Ravaioli e dal vice Massimiliano Miceli.

Durante il Club Azzurro, ai due estremi del campo di gara, erano presenti per la prima volta 6 stoppers ( Pascullo D., Dell’Abate M., Pantani F., Pulvirenti G., Meterc A., Lionetto R.) scelti dal Comitato di Settore, da questi il primo accede al Club Azzurro 2020 ed è stato Domenico Pascullo a staccare il biglietto.

A fine di questo articolo aggiungiamo qualche notizia sui 12 atleti che compongono la Nazionale:
Andrea Moscetti, campione europeo individuale 2013 ed oro a Creta;
Iacopo Collavoli, campione europeo individuale 2014 ed oro a Creta,
Alex Sottilotta, dal 2015 componete della Nazionale oro a Creta;
Francesco Mungai, atleta facente parte sempre della Nazionale più volte a podio individuale e oro a Creta;
Alessio Metrangolo, oro a squadre a Menton 2015 dove gli è sfuggito il podio individuale;
– Alessandro Pecorini, ultima presenza in Nazionale a Menton 2015, atleta di ottima tecnica;
Teo Di Paola, campione in carica individuale a Creta e negli ultimi anni componente stabile della Nazionale;
Marco Rizzo, dal 2016 componete della Nazionale bronzo a squadre in Portogallo 2016 e 2018 a Creta;
Davide Mora, atleta che tranne qualche anno è stato sempre in Nazionale con grandi risultati, un perno fondamentale oro a Creta;
Francesco Sergio, atleta oro a squadre a Lisbona 2017;
Claudio Mattiuzzo, campione italiano individuale 2018 e prima volta in Nazionale , atleta di ottimo intuito;
– Antonio Petrarchi, anche lui alla prima apparizione in Nazionale, ma atleta dotato di grande percezione.

30097_CG_CLASSIFICA FINALE

Collavoli-Moscetti-Sottilotta

Domenico-Pascullo