IDROVIA PADOVANA: UNA ULTERIORE RISORSA PER L’AGONISMO

IDROVIA PADOVANA: UNA ULTERIORE RISORSA PER L’AGONISMO

Il Veneto è ricco di canali dove i pescasportivi non hanno che l’imbarazzo della scelta per praticare la pesca.

Nel paese di Villatora zona industriale di Padova si trova il campo gara del canale Idrovia teatro in passato di numerose competizioni nazionali della pesca al colpo.

In questa prima parte dell’anno 2019 il nord Italia ha dovuto registrare delle escursioni termiche anche di 20 gradi con diverse settimane di pioggia e nubifragi e poi un caldo improvviso fino ai 30 gradi toccati questa settimana.

Condizione ideale per una crescita imponente di vegetazione spontanea lungo laghi, fiumi e canali.

Anche i campi gara gestiti dalla Fipsas non sono immuni da questa invasione di vegetazione infestante tanto che ad Ostellato in alcune zone si faticava a raggiungere la postazione di pesca dalla strada adiacente il canale.

Anche in Idrovia si riscontra la stessa situazione con canne ed erbe infestanti cresciute tanto da rendere difficile pescare se non con una azione preventiva di falce e roncola.

I mezzi meccanici con le continue giornate di pioggia  non potevano agire perchè si sarebbero piantati nella terra ma adesso, rientrata la normalità, i lavori sono possibili.

Questo canale veneto potrebbe essere essere rivalutato per l’agonismo nazionale del colpo e del feeder non solo per dare respiro ad altri campi gara e con la logica della rotazione si potrebbe valutarlo in ragione delle sue connotazioni e presenza ittica.

Il canale nel tratto di Villatora è largo una sessantina di metri ed è profondo circa quattro metri, la strada bianca costeggia il canale che permette dunque di poter pescare con l’auto sul picchetto.

I negozi di articoli da pesca in veneto consigliati da Match Fishing Italia:

Rossi Pesca

Simply Pesca

Dimensione Caccia e Pesca

Pesca Sport F.lli Lucchetta

Pesca Sport Flavio

Pesca Sport Musile

 

La corrente è quasi sempre assente e le specie di pesci più presenti sono le breme, le carpe e i carassi possono raggiungere anche dimensioni notevoli, e qualche siluro infestante a completare il quadro della popolazione ittica.

Chiediamo a chi conosce bene questo canale di dare un giudizio su questo campo gara  commentando i lati positivi ma anche quelli critici.

A corredo di questo articolo pubblichiamo alcune foto che un nostro gentile lettore ci ha inviato invitandoci a mettere in risalto la situazione attuale di questo canale.