INTERNATIONAL FISHING SHOW 20° NELLA PRIMA MANCHE ANCORA LUI, FABRIZIO CALOSI!!

INTERNATIONAL FISHING SHOW 20° NELLA PRIMA MANCHE ANCORA LUI, FABRIZIO CALOSI!!

Oggi sabato 3 agosto ad Umbertide ha preso il via la ventesima edizione dell’Intenational Fishing Show .

Hanno partecipato 136 concorrenti provenienti da tutta Italia posizionati nei tratti compresi da Carpina Bassa a scendere fino alla zona dei Disabili.

La gara, disputata sul Tevere in grande forma, è iniziata alle ore 10 preceduta dai classici 10 minuti di pasturazione dove i concorrenti hanno alimentato le loro postazioni di gara a 13 metri con la scodella con cagnotti, mais e canapa.

La pescata è stata impostata alla ricerca dei cavedani che potevano essere pescati a passare con lenze leggere, oppure da fermi utilizzando piastre o galleggianti normali più pesanti o in alternativa in alcuni settori e’ stato possibile anche pescare a galla.

Tantissimi campioni ma sopratutto grandi maestri nell‘arte della pesca al cavedano si sono affrontati in un clima di cordialità, amicizia e simpatia, caratteristiche uniche che contraddistinguono questa manifestazione .

Una pesca che solo questo magnifico campo gara può offrire e che molti agonisti desiderano praticare.

Alla manifestazione oltre ai tanti e soliti fedelissimi  hanno  partecipato anche molti volti nuovi con un continuo aumento di iscrizioni anno dopo anno .

Un grande successo in considerazione del fatto che la domenica precedente una piena atipica per il mese di luglio aveva aumentato il livello del fiume di oltre un metro mettendo a rischio l’organizzazione dell’evento .

Una corrente molto sostenuta  ed un acqua bellissima hanno reso la prova molto tecnica e difficile ma al contempo molto affascinante ed è proprio questo il motivo di questa attrazione fatale verso il biondo fiume.

Un approccio di pesca iniziale con il mais e i vermi e stato seguito con la classica pesca a bigattino per il diminuire del disturbo del pesce piccolo e per l’arrivo degli ambitissimi cavedani .

Da segnalare in questa prima manche la strepitosa prova di Fabrizio Calosi , in un settore zona disabili, che con 19420 gr riesce ad avere la meglio su Andrea Giambrone con 16240 gr .

La classifica progressiva dopo la prima prova vede al comando Calosi Fabrizio con 19.420 Gr. della T.C.A: Firenze (Maver), seguito in seconda posizione da Fanelli Giuliano della Lenza Orvietana (Colmic-Stonfo) e in terza posizione Falciani Stefano della Fishing Club Firenze Free Fishing Asd.

classifica

Settori 1 prova

Domani con la seconda prova conosceremo il vincitore della ventesima edizione dell’International Fishing Show ricordando a tutti che il campione uscente è proprio Fabrizio Calosi che sta provando a trattenere il titolo vista la prova di oggi.

 

Vi consigliamo di seguire l’evento sulla nostra pagina facebook dalla quale il nostro Luigi Belli effettuerà alcuni collegamenti in diretta per tenerci informati sull’esito della gara.

Da Umbertide , per MF, Luigi Belli e Simone Ravizza.

GALLERIA FOTOGRAFICA DI L. BELLI – S. RAVIZZA