BEN TORNATO CANALE DI ANITA!

BEN TORNATO CANALE DI ANITA!

Ve lo ricordate il Circondariale Sud Est Anita?
E’ il canale che si incontra entrando nella valle dalla porta sud del Parco del delta del Po provenendo da Alfonsine direzione Ostellato.
Il canale è stato costruito per opera dei braccianti impegnati nelle opere di bonifica del territorio del Delta e costeggia l’argine Agosta che fa da barriera alla grande valle di acqua salmastra.
In questo canale negli anni 80 si sono disputate gare di livello nazionale e la tecnica era quella anglosassone con i carassi a farla da padroni.
Poi il declino a causa dei bracconieri, la pesca di professione, i cormorani, e la fine dell’agonismo per lunghi anni.
Ma le cose a volte possono anche cambiare, probabilmente la pressione dei bracconieri e quella dei pescatori di professione si è allentata, rimane quella dei cormorani ma ne parleremo da metà novembre in poi.
La fotografia di oggi è quella di un canale risorto, il pesce di acqua dolce è tornato, ci sono tante carpette, carassi di varia pezzatura, carpe di taglia, breme, qualche pesce gatto nostrano e tanti orologi.
Di tanto in tanto in superficie si notano branchi di cefalotti che fanno friggere l’acqua e tanta fauna acquatica come le anatre anche di razza molto esotica e i cigni che qua hanno deciso di prendere dimora.
Per trascorrere una mezza giornata di beatitudine, grazie al sole e alla brezza di mare che qui soffia sempre con costanza, è il posto ideale.
Auto vicina allo spot che permette di esercitare sia la pesca a RBS e feeder con difficoltà ad annoiarsi perchè le catture si susseguono una dopo l’altra.
Bastano pochi etti di bigattini, un pò di canapa, ravizzone e mais, e la pastura che deve essere di colore scuro ma che lavori meccanicamente in fretta per attirare i pesci sulla linea di pesca.
Pochi giorni fa ci ho trascorso qualche ore, ho pescato a feeder, linea di pesca sulla tre quarti di canale dove inizia ad aumentare il fondo e ho catturato una quarantina tra carpette, carassi e breme.
Beh il risultato lo lascio commentare a voi guardando le foto.
Un canale da attenzionare perchè la pescosità è aumentata e lo dicono tanti amici che lo frequentano spesso.
Da dove siano uscite tutte quelle carpette e carassi è difficile saperlo ma l’importante è che ci siano e che ci facciano divertire.
Ben tornato canale Anita!