PESCA IN FIUME: IL CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE A DAMMIANO E PIGNATELLO SOC. LE AQUILE COLMIC

PESCA IN FIUME: IL CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE A DAMMIANO E PIGNATELLO SOC. LE AQUILE COLMIC

Dopo il maltempo di maggio che lo ha fatto slittare a domenica 1 settembre sul fiume Savio nel tratto compreso tra Cesena e Sarsina si è svolto il Campionato Italiano a coppie di pesca in fiume.

Classifica Finale e Settori

Il campo gara romagnolo, meta ogni fine settimana degli amanti della passata river light, è stato prescelto per questo campionato in quanto offre un livello di difficoltà medio alte con possibilità di approcci diversi per insidiare in primis i grossi cavedani, i barbi e le carpe.

Il Savio è il fiume storico che attraversa la città di Cesena ed è citato anche da Dante nella divina commedia.

Il fiume nel corso degli anni ha subito diverse trasformazioni non solo a causa della costruzione della superstrada E45 i cui piloni sono stati costruiti nell’alveo del fiume ma anche alla costruzione di alcune centrali idroelettriche, in particolare quella storica di Quarto, che hanno alterato pure la temperatura stessa dell’acqua e quindi modificando l’ecosistema del fiume.

Per quanto riguarda questo campionato italiano a coppie in fiume la maglia azzurra con lo scudetto tricolore la indossano per un anno intero i due amici Dammiano Graziano e Pignatello Giorgio i quali hanno chiuso meglio di tutte le altre coppie con due penalità e il peso di kg. 24655.

Un campionato partecipato da specialisti di questa specialità che trova nel bacino romagnolo i migliori interpreti nazionali e a dimostrazione del graande equilibrio con il risultato incerto fino alla fine delle due manche al raduno finale per la stesura delle classifiche si sono presentate altre cinque coppie con due penalità.

Sul podio dunque per miglior peso, dopo la coppia campione delle Aquile Colmic anche la coppia della Dino Linari di Faenza Fiorenzo Gentilini e Emanuele Marchi con 22680 punti.

Terzo posto per la coppia della società P.S. Civitella formata da Alvero e Matteo Menghetti con 21260 punti.

La manifestazione è stata organizzata dalla sezione FIPSAS di Forlì – Cesena guidata dal Sig. Marzio Ciani.