AGONISMO FEEDER ROMAGNA: BAGNACAVALLESE COLMIC PADRONA DI ANITA!

AGONISMO FEEDER ROMAGNA: BAGNACAVALLESE COLMIC PADRONA DI ANITA!

Nel Campo gara – Anita km. 2 – 3 , domenica 8 Settembre, si è disputata la 4° prova del campionato interprovinciale RA – FC – RN – RSM tecnica feeder.

La manifestazione come da calendario doveva svolgersi sul Po di Volano a Medelana, ma viste le condizioni precarie dell’argine e delle postazioni in previsione di un peggioramento meteo, hanno convinto gli organizzatori e il giudice di gara FIPSAS a non esporre a eventuali rischi i concorrenti, tra i quali alcuni anche anziani di età, quindi, ripiegare sul campo gara di Anita al km. 2- 3.

Il canale argentano offre tutte le caratteristiche di sicurezza, strada asfaltata sul picchetto, banchina molto larga e una discreta pescosità, tra l’altro da affrontare con approccio molto tecnico.

Sono stati 34 i concorrenti dislocati in un tratto rettilineo del canale e come detto le aspettative sono state largamente soddisfatte.

Nonostante le piogge cadute in zona nei giorni precedenti e la pressione agonistica aumentata negli ultimi tempi, il pesce seppur con maggiore diffidenza ha collaborato anche con approcci diversi.

C’è stato chi ha pescato sulla pesca a corta distanza, chi sulla pesca oltre i 30 metri, con catture di breme, carpette , qualcuna anche sul chilo, e persici sole, sempre numerosi a dimostrazione della discreta qualità delle acque.

Ma veniamo ai risultati dopo le classiche cinque ore di gara:

Nella sfida tra squadre a primeggiare in questa prova è stata la squadra A della Bagnacavallese Colmic con 5 penalità, che ha la meglio sulla squadra A della Lenza Club Riccione Artico che nonostante i picchetti favorevoli “primo e ultimo di gara” deve accontentarsi, si fa per dire, del secondo posto con 7,5 penalità conservando comunque il comando della classifica progressiva a squadre.

Invece per quanto riguarda la classifica individuale, al comando resta Giovanni Frulloni della Bagnacavallese Colmic con 4 primi su quattro prove, ma con una prova di scarto.

Il forte agonista ravennate tra l’altro fa registrare anche l’assoluto di gara con il peso di quasi 10000 punti pescando con un window e bigattini sfusi.

Interprovinciale FEEDER 2019 – 4 Prova Individuale

Interprovinciale FEEDER 2019 – 4 Prova Squadre

Per conoscere la squadra campione dell’area vasta romagnola occorrerà attendere la conclusione della quinta e ultima gara, che si svolgerà il 29 settembre ad Ostellato Vallette.

Un saluto a tutti da Vanicelli Massimo