OSTELLATO MOLTO AVARO DI CATTURE IN QUESTO 1 NOVEMBRE

OSTELLATO MOLTO AVARO DI CATTURE IN QUESTO 1 NOVEMBRE

 

 

Venerdì 1 novembre nel canale circondariale Valle Lepri di Ostellato, la Cannisti Castel Maggiore Maver, ha organizzato due competizioni denominate: “Memorial Luciano Pirazzini” che si è tenuta nel tratto delle Vallette, e il “Gran Premio Castel Maggiore Maver” che si è tenuto nel tratto di Ostellato Vecchio dal km 7 al km 8. Le due gare erano state messe in calendario quali test di prova per i due appuntamenti che si sarebbero susseguiti sabato 2 novembre con la disputa dell’Italian Master e domenica 3 novembre con il Maver Day. Vista la scarsa pescosità del campo di gara ferrarese i concorrenti non hanno potuto farsi un’idea precisa di come impostare le prossime due competizioni. Quando dico poco pescoso intendo proprio “poco pescoso” al limite della decenza. Cosa sia successo a questo campo gara è motivo di dibattito tra tutte le parti interessate alla pesca agonistica. Una risposta precisa nessuno ce l’ha, l’unica cosa certa è che nel Valle Lepri ora è perfino difficile “bollare”. Una tristezza infinita vedere questo campo gara così ridotto. E perfino impossibile fare una cronaca delle due competizioni mi rimane solo da citare le due coppie che si sono aggiudicate le rispettive competizioni e le belle targhe messe in palio dalla sociatà felsinea.  Il Memorial Luciano Pirazzini ha preso la strada della Repubblica Ceca, infatti ad aggiudicarsi la vittoria sono stati i cechi Rasek Martin e Rosak Peter. Mentre il Gran Premio Castel Maggiore Maver è andato alla coppia del Gatto Azzurro Colmic (RE), composta da Alessandro Parma e Renato Spagolla.

Umberto Tarterini