TUBERTINI DAY PIEMONTE: ANCHE LA 4° EDIZIONE E’ STATA UN SUCCESSO!

TUBERTINI DAY PIEMONTE: ANCHE LA 4° EDIZIONE E’ STATA UN SUCCESSO!

9/10 NOVEMBRE 2019 “TUBERTINI DAY feeder e colpo” 4° Edizione – LAGO Castelpasserino Rivoli (To)

GALLERIA FOTOGRAFICA

Grazie al grande successo delle precedenti edizioni, ha avuto luogo la due giorni del TUBERTINI DAY PIEMONTE, dando vita a 2 gare distinte.

Sabato 9 novembre, ha visto come protagonista la tecnica a FEEDER, mentre la domenica 10 è toccato agli agonisti del COLPO.

Si è svolta così la 4° edizione presso il lago Castelpasserino di Rivoli (To) caratterizzata dal record di presenze con circa 100 partecipanti nelle 2 prove (70 concorrenti solo per il colpo) ed ovviamente una larga presenza di pubblico.

Molto apprezzate dal pubblico le tante novità dell’Azienda Tubertini per il 2020 con l’esposizione delle nuove attrezzature curata dall’esperto ed amato rappresentante per l’area PIEMONTE, Lodovico Nicola ovviamente affiancato dai campioni della Lenza Emiliana: FERRUCCIO GABBA MARCELLO CORRADI.

Anche in questa occasione i campioni della Lenza Emiliana si sono resi disponibili a 360 gradi nei confronti di tutti per spiegare le caratteristiche dei vari articoli.

Sempre splendida la location di questo evento per la sua bellezza ambientale circostante e da questo contesto parte l’auspicio di vedere una ripresa dell’attività agonistica in Piemonte.

L’organizzazione promossa dall’azienda TUBERTINI, dal negozio EVO PESCA di, MAGNI RICCARDO e ROBERTO dal rappresentante LODOVICO NICOLA e dallo STAFF del Lago Castelpasserino con i propri gestori e collaboratori, ha reso possibile il successo di questa manifestazione adoperandosi in modo costante e professionale e la bellissima premiazione di gara, tutta in attrezzatura TUBERTINI e per TUTTI i concorrenti è stata apprezzata all’unanimità con enorme entusiasmo

Una nota di merito vogliamo dedicarla anche alla gestione del Lago Castelpasserino, che con grande passione, porta avanti la propria attività e permette alla struttura di proseguire il proprio cammino verso un futuro sempre migliore e grazie alla loro competenza e professionalità, rendono più piacevoli, sia sotto l’aspetto gastronomico che d’impegno sul campo, le giornate di tutti noi in quel di Rivoli, ed ovviamente un grazie ad Ivan Pistello storico collaboratore di Castelpasserino che grazie al suo carisma e competenza, mette sul campo da anni la propria esperienza in ambito ricreativo e sociale del Lago

(SIMONE MATTA e LILIANA del Lgo Castelpasserino”)

IVAN PISTELLO (collaboratore LAGO Castelpasserino)

ALTRI COLLABORATORI

Come vuol essere una manifestazione a 360 gradi, quest’anno, il lago ha voluto la partecipazione di un responsabile di campo per tutelare le normative ma senza gravare troppo sull’ordine in quanto lo spirito di questa manifestazione deve sempre essere svolto in clima festoso ed in amicizia e cosi’ ha dato la propria disponibilità anche Massimo Cominato vice Presidente Sez. Prov. FIPSAS di Torino settore pesca di superficie nonché agonista feeder e colpo per la società Diavoli Torino che, grazie alla sua competenza in materia ci ha dato una grossa mano anche per il fatto organizzativo in se. I concorrenti si sono dimostrati esemplari nella loro sportività che quasi la sua figura è passata inosservata sul campo, ciò dimostra che gli agonisti possono essere corretti in ogni caso e ligi alle regole, Ringraziamo quindi il buon Massimo che non ha comunque distribuito alcun cartellino giallo, proprio per lo spirito amichevole in gara tra i concorrenti

MASSIMO COMINATO (SPSD I Diavoli)

Alcune novità TUBERTINI per il 2020, come accennato sono state esposte al pubblico ed anche in questa occasione, l’Azienda ci ha presentato i suoi ”pezzi da 90” con le splendide roubasienne, panieri, bolognesi, inglesi e canne da feeder di cui riportiamo alcuni esempi:

LE GARE

Per ciò che riguarda l’aspetto agonistico, il lago ha mantenuto fede alla propria fama di lago pescoso, ha avuto una resa notevole sia per quanto riguarda la gara a feeder ma soprattutto e visto la notevole quantità dei partecipanti (70) nella gara del colpo.

Nella prova FEEDER del sabato in una giornata caratterizzata da uno splendido sole, i concorrenti hanno raggiunto tra i 10.000 ed i 30.000 punti circa, gara a cui hanno preso parte non soltanto squadre con i colori GIALLO-NERO TUBERTINI, ma anche quelli di altre squadre locali come la FISHING CLUB TORINO, e la battaglia è stata estremamente combattuta e si è potuto assistere ad un vero e proprio “salone della tecnica FEEDER in quanto i concorrenti oltre alla sportività hanno dimostrato la propria bravura a livello tecnico.

La domenica è stata la volta del COLPO a scendere in campo e gli agonisti si sono dati battaglia fino all’ultimo pesce, in una giornata grigia ma il “caldo” si è fatto sentire con l’adrenalina delle catture. Una gara molto tecnica con pesce molto sospettoso ed insidiato dalla maggior parte con lenze dai terminali fini ed ami piccoli, ciò nonostante, i concorrenti sono riusciti a totalizzare tra i 5000 e 20.000 punti circa.

Un ringraziamento a tutte le società partecipanti:

SPSD I Diavoli, Eridania 91, Barriera Nizza, Barriera Milano, Garisti Palazzolo Vercelli, GPS Rinascita Alpignano e Gloria ASTI, A.S.D. Fishing Club Torino, A.S.D. Team Relax, Lenza Astigiana, Gold Fish Torino e ovviamente Lenza Emiliana Tubertini.

Doveroso ringraziamento per aver partecipato, a Ferruccio Gabba, Marcello Corradi ed ai propri collaboratori magazzinieri che con la loro simpatia hanno allietato la 2 giorni di Rivoli.

I campioni della Lenza Emiliana, hanno anch’essi partecipato alle 2 prove, divertendosi con le catture ed ovviamente facendo “man bassa del risultato”, come era prevedibile (ma non scontato), dimostrando la loro completa sportività, devolvendo poi, i premi vinti che sono andati ai classificati in successione.

RISULTATI E PIAZZAMENTI DELLE 2 GARE:

CLASSIFICA ASSOLUTI COLPO :

1° ASSOLUTO:  LORENZO ZELIO (A.S.D. TEAM RELAX) peso: 18.290

2° ASSOLUTO:  EZIO GALEASSO (A.S.D. TEAM RELAX) peso: 16.090

3° ASSOLUTO:  SALVATORE FILECCIA peso: 14.040

CLASSIFICA ASSOLUTI FEEDER

CLASSIFICATO: SERGIU CARUTIU (FISHING CLUB TORINO)) peso: 228.750

CLASSIFICATO: BACIU JONUT Fisching club Torino) peso: 27.750

CLASSIFICATO: BACIU ALINA (A.S.D. Fishing Club Torino) peso: 20.400

Concludiamo, rinnovando l’invito per la prossima edizione che si terrà il prossimo anno in due date separate e distanziate tra loro, questa volta, sia per il feeder ed il colpo, certi di una massiccia partecipazione come di consueto e consapevoli di poter sempre rispondere alle esigenze di tutti i partecipanti grazie allo spirito di collaborazione che lega organizzazione, sponsor, lago ed ovviamente tutti i concorrenti del TUBERTINI DAY che è sempre una garanzia qui da noi

Nella speranza che questo articolo sia distensivo e di vostro gradimento per ciò che concerne l’agonismo in Piemonte, auguro a tutti Buone cose

ART. di Giorgio Tosi