COLMIC DAY TORINO: AL LAGO CASTELPASSERINO UN GRANDE SUCCESSO PER ERIDANIA 91!

COLMIC DAY TORINO: AL LAGO CASTELPASSERINO UN GRANDE SUCCESSO PER ERIDANIA 91!

Un proverbio dice: “ c’è una prima volta per tutto”.

Ed è stato proprio cosi’ per la societa’ torinese ERIDANIA 91, che per la prima volta ha organizzato un  Colmic Day, in Piemonte, in collaborazione con la ditta fiorentina, con l’aiuto del rappresentante di zona,  MIRKO GOVI e con il negozio di pesca PASSIONE PESCA.

Location di questa manifestazione, è stato il bellissimo  lago di Castelpasserino, in provincia di Rivoli, immerso nel verde delle Alpi torinesi, gia’ imbiancate dalla neve e con temperatura di circa 5 gradi al mattino. Un impianto fantastico per lo svolgimento di queste “feste”, gestito in maniera fantastica da Simone. Un lago  perfetto, non solo per passare delle giornate di pesca, visto che è ricco di carpe e carassi, anche di taglia importante, ma altresi’ per trascorrere qualche ora di relax con la famiglia, grazie al suo ampissimo spazio verde, al servizio bar  ed alla cucina locale ottima. In piu’, adiacente allo stabile, si trova una pista nazionale ed internazionale per machinine telecomandate e sempre al suo interno, si puo’ usufruire di un istruttore ed un percorso per praticare il Nordic Walking .

Ma ritorniamo alla manifestazione……Quello trascorso è stato un week end lungo, molto intenso, ma fatto di tanti sorrisi, iniziato sabato mattina con la gara del feeder, al quale hanno partecipato circa 20 agonisti, provenienti dalle varie societa’ della zona, e che ringraziamo immensamente per essere venuti. La gara, della durata di 4 ore, iniziata alle 9.30 e terminata alle 13.30, ha visto prevalere su tutti Roberto Gallardo con 30.400 punti, secondo posto assoluto per Sergiu Carutiu, con  26.150,  ed infine terzo assoluto di giornata Lorenzo Corino con 18.950 punti. Pierluigi Napolitano si è aggiudicato un omaggio, per aver “bollato” per primo. Altri due partecipanti, non andati a premio nella gara, sono stati sorteggiati ed hanno vinto una borsa, in piu’ la ditta fiorentina, ha omaggiato tutti con un piccolo pensierino.

Terminata la gara del feeder, tutti i ragazzi si sono ritrovati per la premiazione, allo stand davanti al bar, per vedere tutte le novita Colmic, presentate da Mirko, sicuramente grande interesse per i feederisti, hanno rappresentato le nuove canne Prime Rush, Prime Rush Carp e Slender Rush. E’ piaciuta moltissimo anche  la nuova linea di buffetteria in Eva, ma gli occhi erano puntati anche sui nuovi occhiali, i due Segret Side Tray, i mulinelli, le  nasse, le teste da guadino, l’abbigliamento, ami, fili ed i bellissimo foderi porta canne.

Domenica si replica, con la gara del colpo, alla quale hanno preso parte circa 60 agonisti. Fortunatamente la giornata è andata in netto miglioramento, regalando anche un po’ di solo verso il fine gara, della durata di 3 ore. Purtroppo, l’elevato sbalzo termico, non ha regalato tante catture ai colpisti, ma l’umore dei partecipanti era molto alto, si è pescato, ma anche tanto scherzato, per rendere questa festa ancora piu’ bella.

Ezio Gelli con il punteggio assoluto di 8.955 si aggiudica il primo premio in palio, un panchetto ONE 2.0,  seguito da Ivan Pistello, secondo assoluto, con 6.140 punti e terzo posto per Valter Soffia con 5.735 punti. Giorgio Tosi, ha vinto un premio per aver “bollato” per primo,  Mattia Tesio è stato premiato come concorrente piu’ giovane, solo 13 anni ed in piu’, anche qui, ci sono stati dei partecipanti, non andati a premio, ma che sorteggiati, si sono portati a casa una borsa,  e la ditta Colmic, ha omaggiato anche loro, con un omaggio.

Anche qui, terminata la competizione, tutti si sono diretti presso lo stand, spostato dietro al bar, in una struttura coperta, per paura della pioggia, che il gestore del lago Simone, ha messo a disposizione degli organizzatori. Nell’attesa della premiazione, i colpisti hanno potuto testare con mane le nuove RBS di casa Colmic, c’erano proprio tutte, poi anche le canne da inglese, le bolognesi, i nuovissimi foderi rigidi, le barre porta rbs e tutto il restante materiale gia’ messo in esposizione il giorno prima.

Insomma, una stupenda manifestazione riuscita grazie: alla societa’ ERIDANIA 91, che si è prodigata in tutti i modi per  la sua perfetta riuscita;  a Mirko Govi, disponibile e gentile con tutti; al negozio Passione Pesca; alla ditta Colmic, sempre ben disposta quando si organizzano questi eventi; ed a Simone, gestore del lago di Castelpasserino, per la magnifica ospitalita’ e per la sua grande disponibilita’.

Ringraziamo ancora tutti per aver partecipato, e vi diamo appuntamento al prossimo anno!!!!

Per M.F.

Natascia Baroni

SETTORI COLMIC DAY

GALLERIA FOTOGRAFICA

https://www.facebook.com/natascia.baroni/media_set?set=a.10216389523076704&type=3