Hydra Day 2019: …..ecco com’è andata ai laghi Tensi!

Hydra Day 2019: …..ecco com’è andata ai laghi Tensi!

Domenica 17 novembre, nella consueta cornice dei Laghi Tensi di S.Nazzaro Sesia si è svolto l’edizione 2019 dell’Hydra Day160 concorrenti, suddivisi in squadre da 3 componenti hanno occupato i tre laghi dello splendido impianto novarese “battagliando” per aggiudicarsi l’edizione 2019 della grande festa del marchio Hydra concludendo ufficialmente la stagione agonistica e dandosi un caloroso arrivederci al 2020.

Nonostante la giornata impervia, fredda e piovosa, le catture non si sono fatte mancare,  con il lago 3 superstar assoluta della competizione e i laghi  1 e 2 a fargli da cornice.

I pesi  assoluti dei 3 laghi sono stati di:

lago 1 Donetti Simone 31890gr
lago 2 Antonelli Erik 30400gr
lago 3 Franzoni Ezio 43100gr

Ad aggiudicarsi l’edizione 2019 dell’Hydra Day per il secondo anno consecutivo con un mix di gioventù ed esperienza è stata la squadra B dei garisti Robbiesi composta da esperti conoscitori del lago quali Marangoni Simone, Bottega Walter e Sterza Alessio con 3 punti e 77500gr di peso totale

Ecco le parole della squadra vincitrice:

“Il 2019 per noi della garisti robbiesi è stato un anno ricco di successi e soddisfazioni in tutti i  campionati carpa sia individuali che a squadre in quanto ci siamo aggiudicati tutti i trofei.  Dopo l’exploit dello scorso anno riconfermarsi vincitori in una gara con così tanti partecipanti ci riempie di gioia e soddisfazione. 
Io ho pescato al lago 3, dove nonostante la giornata uggiosa, le temperature inconsuete in questa stagione hanno favorito quella che è per me la pesca che prediligo in assoluto. Ho pescato alla distanza di 8 mt, utilizzando galleggianti molto leggeri da 4×10 e 4 x12 della serie pro 39, col filo diretto dello 0.16 e 0.14 a cui ho abbinato un amo della misura 12 e 14 della serie im 77-13 catturando all’incirca 20 carpe per un peso totale di 36230 gr.
Per quanto riguarda la mia squadra, marangoni simone vince il suo settore al lago 1 con 20730 con una pescata similare alla mia mentre bottega walter ha pescato nel lago due dove la pescosità e la taglia media dei pesci è inferiore rispetto agli altri due laghi dovendosi così adattare a molteplici tipologie di pesca, anch’egli vince il suo settore con 20540gr. 

Alessio Sterza

Come di consuetudine i partecipanti hanno potuto osservare e provare tutte le novità Hydra per il 2020 nello stand allestito ai margini dei laghi, in particolare le nuove Roubasienne Hydra QUEEN  e la nuova linea di buffeteria carbon line.

Lo staff Hydra e in particolare Armiraglio Giancarlo e Vanoli Fulvio desiderano ringraziare tutti i partecipanti per aver reso questa giornata una grande festa augurando a tutti una stagione 2020 colma di successi.

I risultati, lago per lago.