SERIE A3: IL GAMBERO “SPADRONEGGIA” IN LAMA

Il Trofeo della serie A3, che coinvolge gli agonisti delle regioni emilia ovest e toscana, ha preso il via quest’oggi sulle acque della Lama nel campo di gara centrale.

Un canale molto difficile e quindi molto tecnico ha impegnato i protagonisti in una sfida che nella maggior parte dei casi si è risolta con la tecnica all’inglese sulla riva opposta.

La poca pesca è stato il comune denominatore di queste giornate e coloro che dovranno affrontare questo canale nel prossimo fine settimana per disputare la seconda prova del campionato italiano individuale seniores, sanno bene cosa li aspetta.

Per vincere occorreva conoscere alla perfezione i “mal di pancia” del canale e chi poteva trovare la medicina giusta se non i padroni di casa del Gambero Milords Maver?

I ragazzi di Reggio Emilia capitanati da Domenico Nizzoli, insieme a Loris macchiavelli, Gino Bacci e Davide Melloni, hanno sfruttato appieno il fattore casa vincendo la gara con 6 penalità.

Complimenti a questa formazione emiliana che di successo in successo sta costruendo le basi per realizzare un anno da grande protagonista.

A breve potrete visualizzare su questa pagina l’intervista ad alcuni protagonisti della gara.

Per adesso vi invitiamo a visualizzare le classifiche ufficiose della gara:

classifica A 3 Prima Prova

classifica settori A 3 Prima Prova

statistiche prima prova A3

i giudici FIPSAS al lavoro

1° S.P.S. Il Gambero Milords (Maver) con 6 penalità

2° Lenza Torrelaghese (Colmic) con 7 penalità

 

3° Lenza Aretina Fin-Tes (Maver) con 11 penalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.