TROFEO INTERPROVINCIALE LAGHETTI RN-FC-RN 2012

THE WINNER IS……CITTA’ DEL RUBICONE

Un 2012 da incorniciare per la Rubicone che si aggiudica anche il del trofeo interprovinciale laghetti RN-FC-RA 2012.

Domenica 28 ottobre 2012 nell’impianto federale di Poggio Berni di Rimini si è svolta l’ultima delle 6 prove.

Il regolamento della manifestazione, come già sperimentato positivamente negli anni scorsi, prevedeva la divisione dei concorrenti in settori di cinque pescatori anziché dieci  quindi una classifica più stretta fino all’ultima prova alla quale si era arrivati con tre squadre che si potevano contendere il trofeo, una della Rubicone, una della Valmarecchia ed una del Bellaria – Rimini Miramare.

La squadra della Rubicone composta da FABBRI Fabio, DE LORENZI Riccardo, BERSANI Valerio e GRAFFIETI Romeo, dopo la quinta prova godeva di un vantaggio di 6 punti rispetto alla seconda la quale a sua volta era distanziata dalla terza di soli 0.5 punti.

Chiaramente i 6 punti dalla prima era quasi impossibile recuperarli visto anche che gli amici della Rubicone avevano mantenuto la testa della classifica già dalle prime prove.

Nonostante ciò, nessuno ha fatto regali agli amici pescatori della Sezione di Forlì che hanno dovuto dar fondo a tutte le loro risorse per non farsi recuperare il vantaggio che si andava riducendo man mano che si stava svolgendo la gara.

Per la cronaca va detto che durante lo svolgimento di quest’ultima prova, sul campo di gara è stata notata anche presenza di un soggetto molto inquietante…, Luca (per gli amici detto anche il Supr…) a dar man forte ai ragazzi della Rubicone.

L’amico Luca, assieme ad un amico, hanno fatto il giro dei picchetti dei loro amici della Rubicone, … qualche consiglio non fa mai male….

Alla fine della giornata, la vittoria della prova va alla squadra del Bellaria – Rimini Miramare con punti 8, alla pari della Valmarecchia così come per i miglior piazzamenti ma vincente per il maggior peso totale.

Il vantaggio dei Forlivesi si è ridotto a 3,5 punti ma mantengono la testa della classifica a squadre con punti 32,5 e vincono il trofeo, davanti alla squadra della Valmarecchia con punti 36, seguita da quella del Bellaria con punti 37,5.

L’unico neo della gara, rispetto alle precedenti, l’assenza della squadra delle Aquile di Forlì e di gran parte dei ragazzi del Bellaria – Rimini Miramare, i secondi sono giustificati per la concomitanza della manifestazione organizzata dal loro sponsor nel canale di Ostellato, il Maver Day, manifestazione alla quale si sono presentati in gran numero ottenendo gli ottimi risultati che tutti sappiamo, ma questo è un capitolo a parte.

Per quanto riguarda la classifica individuale un plauso anche ai garisti della Valmarecchia che piazzano Giacobbi Germano in testa alla relativa classifica finale individuale con sei primi di settore su sei prove, una vera garanzia, anche per il futuro.

Ugualmente, per la classifica individuale, va sottolineato come la formula dei settori composta da cinque concorrenti rende incerto ed avvincente l’esito della manifestazione fino all’ultima giornata, infatti il primo posto se lo contendevano anche Bersani Valerio e Fabbri Fabio della stessa Rubicone. Quest’ultimo si piazza al secondo posto nella classifica finale seguito da Merli Gianluca del Bellaria che risale la classifica grazie ai due primi ottenuti in quinta e sesta gara. Peccato per Valerio, primo fino alla quarta gara ma che scende alla quinta posizione finale per i due terzi posti ottenuti nelle ultime due prove.

Anche il meteo è stato molto clemente con i pescatori, nonostante le previsioni meteo che  annunciavano maltempo, così i partecipanti hanno potuto concludere la gara senza problemi ed alla fine tutti a salutarsi alla premiazione con la promessa di ripresentarsi ancora più preparati all’edizione del 2013.

FANTINI Ezio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.