ATTIVATA ZONA NO KILL SUL BIDENTE A FORLI’

La tutela del pesce passa attraverso diverse iniziative che dimostrano come i pescatori abbiano di fatto un’anima “ambientalista”. 

Da quest’anno la Provincia di Forlì Cesena ha deliberato di trasformare il tratto di fiume Bidente compreso tra i paesi di Meldola e Santa Sofia in zona no kill.

Il pesce pescato quindi andrà immediatamente rilasciato dopo la cattura (tranne in gara) e sarà obbligatorio usare ami senza ardiglione.

La FIPSAS, di Forlì Cesena vigilerà con le sue guardie insieme a quelle della Provincia stessa sul rispetto di questa regola da parte dei pescatori sportivi.

Una norma che tutela il pesce con l’unico modo giusto affinchè i grossi cavedani e i super barbi del Bidente, sempre tanto generosi ad abboccare alle lenze dei pescatori, possano continuare a fare divertire senza subire nessun danno.

La FIPSAS di Forlì Cesena ha diramato il calendario gare in fiume per il corrente anno che vi proponiamo integralmente.

VISUALIZZA CALENDARIO GARE :

Calendario fiume 2013

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.