CAMPIONATO ITALIANO DISABILI: BOTTAZZI DOMINA LA PRIMA IN FIUMA

L’aria di casa è l’aria di casa e così, in una Fiuma scarsa di acqua, come del resto tutti i canali di bonifica in cui la Parmigiana Moglia riversa le acque del Po, il padrone di casa con due gare al limite della perfezione si è portato al comando della classifica provvisoria dopo le prime prove svoltesi sabato 11 e domenica 12 maggio.

Come detto precedentemente il livello del canale era molto basso diciamo, per chi lo conosce e lo frequenta rispetto al livello normale, mancavano un paio di metri, quindi tutti si sono preparati lenze molto leggere da 0,20 sino a 0,75, quest’ultima utilizzata solo in un momento in cui il vento ne ha increspato la superfice e quindi il condurre la lenza nel modo corretto per poter vedere affondare il galleggiante diventava per i ragazzi molto impegnativo.

Tutti dopo le prove fatte il giorno precedente avevano optato per la canna a roubaisienne e con una pasturazione a base di piccole palline di pastura farcite con alcuni bigatti morti e come innesco un alternare le esche: bigatti vivi o morti e vermi.

Alla fine vince Giovanni Bottazzi con oltre 6.500 punti al secondo posto Fabio Coscia e al terzo Oscar Ferrari anche lui con oltre 6000 punti.

La domenica il livello dell’acqua si è leggermente alzato ed il colore un poco più scuro, probabilmente dovuto ad una leggera entrata di acqua del Po.

Rispetto al giorno precedente il pesce non mostra una grande attività e dopo una trentina di minuti alcuni non avevano ancora “Bollato” quindi tutti si sono dovuti adattare non più ad una gara di catture ma cercare di prendere tutto quello che il “convento” passava così che i pesce gattini che il giorno prima un poco disturbavano nella seconda manche erano la miglior preda.

Il sole e forse il modo ancora più delicato di presentare le esche ha fatto si che un poco di carassi finissero nelle nasse.

Vince questa seconda prova Manzardo con 3.100 punti, secondo Bottazzi e terzo Speroni.

Prossimo appuntamento il 15 e 16 di giugno sul Mincio a Peschiera del Garda e li oltre all’aggiudicare il Titolo di Campione Italiano sarà formata la prossima Squadra Nazionale.

Alberto Neri

 CLASSIFICA ITALIANO DISABILI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.