CAMPIONATO ITALIANO DONNE: IN FIUMA CON TANTA PASSIONE!

Esattamente da dov’era terminato, domenica 12 maggio è ricominciato il campionato italiano femminile.

La Fiuma Mandria nuova ha ospitato anche quest’anno 25 ragazze, con più passione, più grinta e voglia di vincere degli uomini.

Il livello dell’acqua del canale era molto basso, e durante la settimana di prova si è alzato e abbassato ripetutamente costringendo le agoniste a preparare lenze di tutte le grammature per il giorno della gara.

La domenica si è pescato con galleggianti abbastanza leggeri, lenze aperte e ami piccoli, in modo da insidiare anche il più diffidente dei carassi della Fiuma.

Il primo settore e il secondo settore sono stati sicuramente molto più pescosi rispetto al terzo.

Naturalmente i pesci più pescati sono stati dei carassi di piccole dimensioni, ma sono uscite anche grosse bremes, qualche carpa e anche dei pesce gatti.

Il primo settore è stato dominato nettamente da Federica Brilli che è riuscita a catturare più di 6 chili di carassi.

Nel secondo settore troviamo l’assoluta di giornata, Valentina Borsari, che ha creduto nella pesca corta e ha messo tutte in riga con più di 10 chili di bremes e carassi.

Nell’ultimo settore c’è stata una vera e propria sfida all’ultimo grammo, vinta da Paola Pellegrinetti con 3770 grammi. Molte hanno provato la pesca corta, ma lei, con pazienza e fiducia nei piccoli carassi ha avuto la meglio su tutte.

Credo che sia giusto fare i complimenti a tutte, in particolar modo alle ragazze che, per la passione e amore per questo nostro sport, vengono anche se non accompagnate, soprattutto a Stefania Bramati, che nonostante il mal di schiena ha deciso di pescare e conseguire un ottimo quarto posto. Brave tutte!

Il prossimo appuntamento con il settore femminile si terrà in Idrovia a Padova i giorni 15 e 16 giugno, non mancate!

Dalla Fiuma per Match Fishing, Anna Sgobbo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.