UNDER 16: LA 3 E 4 PROVA DEL CLUB AZZURRO SUL FISSERO

Sul Fissero Tartaro si sono svolte sabato 1 e domenica 2 giugno la terza e quarta prova del club azzurro under 16.

Il regolamento prevedeva tecnica obbligatoria inglese ed obbligo di utilizzo di fouilles e ver de vase.

A dire il vero sabato i ragazzi avevano a disposizione anche uno scatolino di bigattini solo per innesco ma alla fine non li ha usati nessuno.

Le due gare sono state molto difficili con la gara di domenica un po’ più pescosa rispetto a quella di sabato.

Nonostante la scarsa pescosità chi ha fatto le cose giuste ha avuto sicuramente più possibilità degli altri di catturare qualche pesce e questa regola è valsa nella maggior parte dei casi.

Come detto sabato pesca scarsa con qualcuno che si è salvato con i goujon mentre domenica qualche pescione in più ha deciso di abboccare alle lenze dei ragazzi.

Tra quindici giorni sempre qui sul Fissero si svolgeranno glia stages per la scelta dei 5 nazionali che parteciperanno al prossimo mondiale.

I selezionati per gli stages sono:

1 TABASCO YURI (1 CLASS E CAMPIONE ITALIANO)

2 MARCHETTI MAICOL

3 SALVI CLAUDIO

4 ARMIRAGLIO LUCA

5 BROCCHINI DAVIDE

GHISINI GIANMARIA-SCELTA TECNICA

PAGLIA MASSIMILIANO-SCELTA TECNICA

Da questi nomi potrebbero uscire i nazionali per il prossimo mondiale.

ELENCO PARTECIPANTI STAGES DI SELEZIONE DELLE NAZIONALI 2013

 

scarica le classifiche (fonte fipsas.it)

under 16 – 3 prova

under 16 finale

La riunione al termine della due giorni con Fusconi che parla ai ragazzi selezionati.
foto di Massimo Rossi

 

ALCUNI MOMENTI DELLA GARA SUL FISSERO

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.