ALAP TAU LUCCA TRA FESTA E PESCA

Nella calda atmosfera del Ristorante “Villa Papao” di Lunata (LU), sabato 23 marzo si è tenuta la consueta cena annuale della Società A.L.A.P. TAU – Lucca. E’ stata una bellissima serata di festa che ha visto ancora una volta una nutrita partecipazione sia di Soci che di amici a riprova del feeling che la Società Lucchese sviluppa sul territorio.

La serata è trascorsa piacevolmente, rallegrata dalla premiazione delle gare sociali e soprattutto dalle premiazioni a due giovanissimi Soci: Giannelli Tommaso ed Andreotti Filippo che hanno ottenuto l’ingresso nel Club Azzurro rispettivamente under 14 ed under 16. E’ stata senz’altro la soddisfazione maggiore vedere premiati  i sacrifici e gli sforzi della Società che di questa politica cerca di farne un obiettivo primario di riferimento.

Dopo l’immancabile torta di fine cena, rappresentante lo stemma della Società, il Presidente Emilio Ardenti ha provveduto a ringraziare e salutare tutti i presenti con l’auspicio di poter sempre migliorare e soprattutto di poter  mantenere la grande armonia che ha caratterizzato la serata.

 

Una vittoria che non ammette discussioni quella dell’A.L.A.P. TAU – Lucca – Maver, nella prima selettiva provinciale del 26/05/2013, prova valida anche per l’assegnazione del titolo di Società Campione Provinciale.

La gara si è svolta nel complesso F.I.P.S.A.S. “Laghi Isola Bassa”  di Lammari, finalmente in una giornata senza pioggia che ultimamente, come quasi in tutto il Paese, l’aveva fatta da padrona, con una buona presenza che ha visto la partecipazione di venticinque squadre.

Buono anche il pescato che ha fatto segnare un media maggiore agli 8 Kg. per concorrente chenon è sicuramente cifra di poco conto, in considerazione all’andamento meteo stagionale, non certo dei migliori, unito alla massiccia presenza che ha riempito il complesso.

Il successo come detto è andato alla squadra A dell’A.L.A.P. TAU – Lucca – Maver, con 8 penalità, che ha piazzato al secondo posto anche lasquadra B con 12 penalità seguita al terzo posto dall’A.P.S. LUCCA – Maver – Stonfo con 14 penalità.

 

Un saluto a tutti i lettori di M. F. da Emilio Ardenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.