SELETTIVE ITALIANI FEEDER CENTRO SUD: AD UMBERTIDE E’ SPETTACOLO

Oggi ad Umbertide sul fiume Tevere si è svolta la seconda prova delle selettive per accedere al campionato italiano ledgering.

La terza prova si disputerà a Laterina sull’Arno.

I concorrenti hanno dovuto fare i conti con i famosi cavedani e barbi molto attivi visto i pesi realizzati.

Su tutti abbiamo intervistato il concorrente più giovane oggi grande protagonista in un tratto di fiume mica facile ma la sua bravura e la conoscenza del campo gara, visto che risiede proprio ad Umbertide, ha permesso di fare un GARONE e staccare il biglietto con una giornata di anticipo per le finali di Ostellato.

Parliamo di Gregorio Giovannoni un ragazzo di 16 anni che nella vita ha due impegni importanti, lo studio e la pesca e da come si sta muovendo pare che le cose gli riescano proprio bene.

Per prima cosa tanti complimenti Gregorio per questa prestazione che non passa certo inosservata…

Ciao alessandro innanzi tutto grazie per i tuoi complimenti effettivamente all’arrivo sul picchetto, visto il posto mi ero un pò avvilito…

e perché? raccontaci Gregorio..

Guarda Alessandro, sono capitato alla strettoia in un posto odiato da molti fideristi perché stretto e quindi privo di lanci lunghi ma io sapevo che poteva riservare alcune sorprese . Il mio picchetto davanti non aveva alberi o vegetazione dove il pesce si poteva nascondere ma bensì 2 pompe per irrigare i campi.

E quindi cosa hai escogitato?

Quindi in un posto privo di vegetazione imposto la mia gara a metà con i bachi incollati su un dutch master feeder da 30g e appena dopo 2 lanci faccio un cavedanone di 2 kg poi arriva il barbo di taglia e poi tanti altri cavedani grossi e chiudo la gara con 8360 g.

Accipicchia, 8360 grammi ma è tanta roba…

Si mi sono divertito e riesco a fare il primo di settore e terzo assoluto in una gara che rimarrà per sempre nella mia esperienza di pesca.

 

Molto bene Gregorio se il buon giorno si vede dal mattino allora ne vedremo delle belle.. Ma sei pronto per Ostellato?

Ancora devo realizzare ma per quel canale ho dei maestri infallibili, due fratelli del nord che mi pare che li abbiano vinto abbastanza. Spero mi diano delle dritte, altrimenti io non gli dico nulla sul Tevere.

Credo di avere capito a chi ti riferisci, allora sei in buone mani. Bravo.

classifica feeder centrosud

 

 Nelle prossime ore potrete visualizzare le foto e il commento sulla gara da Marcello Corbelli

nella foto Gregorio Giovannoni premiato

1045226_594638357243739_1406901868_n[1]

995894_594638097243765_578196318_n[1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.