SERIE A5: IL TRIONFO DEL PC TERAMO MILO

Anche il trofeo di serie A5 è giunto alla conclusione con le ultime due prove disputatesi il 14 e 15 settembre sul lago di Bomba. Sul lago abruzzese si spendono sempre molte parole spesso contrastanti, di certo non è omogeneo nei picchetti, le zone sono tutte staccate, costringe a sfacchinate simili a quelli degli sherpa nepalesi almeno nelle zone 2 e 3 … ma ragazzi è pieno di pesci in ottima salute ai quali non manca davvero l’appetito!

Quest’anno, oltre alla solita sagra del carassio andata in scena specie nelle prime due zone (ponticello e breccione), sono stati determinanti sia i cavedani, specie nel settore B della terza zona (proiettili) e in quarta zona (terra rossa), sia le carpe che hanno permesso di recuperare posizioni importanti un po’ ovunque ai fortunati che sono riusciti a portarle a guadino senza rotture o invasioni di picchetto.

Entrambe le prove , come previsto dal regolamento, prevedevano il solo utilizzo delle canne a mulinello e l’inglese è stata la tecnica dominante lasciando, quest’anno, poco spazio alla bolognese.

Parliamo di inglesi armate con pallettoni da 10 gr. in su sia per entrare rapidamente in pesca, vista l’elevata profondità subito a ridosso della sponda in quasi tutti i picchetti, sia per essere preparati a contrastare vento e corrente, avversari temibili sempre in agguato in quel di Bomba. Lenze più leggere e spallinate solo per i cavedani che vanno cercati immediatamente a ridosso delle sponde.

La scelta delle esche è andata in appannaggio quasi esclusivo dei vermi medio grandi, innescati su ami certamente più familiari ai colleghi che pescano in mare, con qualche intermezzo del mais per evitare il disturbo di fameliche avole e scardolette che su alcuni picchetti tentavano di aggredire anche i piombi in lenza e del classico bigattino per i pescare i cavedani sulla linea corta.

Una pesca che ai più potrà apparire poco tecnica ma che richiede un’ottima preparazione fisica ed una concentrazione massima per le tre ore. In questo lago, infatti, regalare del tempo agli avversari per scelte sbagliate o perdere il ritmo della pasturazione significa spesso scivolare in basso nel piazzamento di settore.

La prima prova ha visto trionfare il PC Teramo A che con un perentorio 11 ha respinto l’assalto dei Grizzly A per la vittoria finale. Dietro di loro il Team Blue Marlin Roma Ggianty A con 13 punti, trascinato dal CT Ardenti che ha festeggiato l’oro mondiale con un assoluto strepitoso, le stesse penalità dell’Arabona B che ha iniziato la sua rimonta nelle posizioni di vertice.

La seconda prova è stata all’insegna dell’ Arabona Fishing Club che piazza squadra A e B sui due gradini più alti del podio, dietro di loro ancora il PC Teramo A a suggellare una stagione strepitosa condotta sempre al vertice della classifica.
Ottima l’organizzazione della Lenza Valpescara di Chieti che, oltre i premi previsti dalla competizione, ha omaggiato con bottiglie di vino e materiale da pesca sia gli assoluti che i 4 e 5 classificati di settore.

Come anticipato, il verdetto finale del campionato dice PC Teramo A, la squadra capitanata da Santori e Sebastiani vince con merito senza mai sbagliare una gara. Dietro di loro i miei compagni dei Grizzly A, agli ordini di un Ponziani strepitoso, che non riescono a superare i teramani ma tengono botta al ritorno Arabona Fishing Club B, che chiude il podio di un campionato veramente duro con solo 8 squadre che evitano la retrocessione.

Trra queste un plauso alla Lenza Vitorchiano Team Albatros che conquista con merito una salvezza a discapito di altre formazioni titolate.

Un saluto a tutti Andrea Romanelli

TROFEO A5 COLPO 2013

ROMANELLI 1

Alibertini
Alibertini

Pasturazione
Pasturazione 1

Pasturazione
Pasturazione 2

Pasturazione
Pasturazione 4

Pasturazione
Pasturazione

Bomba
Bomba 1

Bomba
Bomba 2

Bomba
Bomba 3

Bomba
Bomba 4

Bomba
Bomba 5

Bomba
Bomba 6

Bomba
Bomba 7

Bomba
Bomba

Bomba
Bomba1

Calvaresi
Calvaresi

De-Luca
De Luca 1

Romanelli
Romanelli 2

Romanelli
Romanelli

Cola
Cola 1

Massetti
Massetti 1

Sankowsky
Sankowsky 1

Cattura
Cattura 1

Cattura
Cattura 2

Cattura
Cattura

De-Santis
De Santis

Della-Croce
Della Croce

De-Luca
De Luca

Di-Livio
Di Livio 1

Di-Livio
Di Livio

Carchesio
Carchesio

Cola
Cola

DSC_0170

DSC_0171

DSC_0172

DSC_0177

DSC_0182

DSC_0186

DSC_0190

DSC_0192

DSC_0193

DSC_0197

DSC_0209

DSC_0213

DSC_0215

Ardenti-Alibertini
Ardenti Alibertini

Fornari
Fornari

Grizzly
Grizzly

Mascotte
Mascotte

Massetti
Massetti

Palmerini
Palmerini

PC-Teramo-A
PC Teramo A

Piazzolla
Piazzolla

Pochi
Pochi

Podio
Podio 1

Podio
Podio

Pompili
Pompili

Ponziani
Ponziani 1

Ponziani
Ponziani

Romano 1

Romano
Romano

Rubini
Rubini

Sankowsky
Sankowsky

Santilli
Santilli

Santori
Santori

Teramo
Teramo 1

Teramo
Teramo 2

Teramo
Teramo A

Arabona
Arabona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.