SERIE A2 BRIAN: SIAMO ALLE SOLITE?

Dopo tante ore di strada e tanti km macinati eccomi a raccontarvi d questa prima prova dell’A2 nel canale Brian.

L’avevo definita scommessa, ora bisogna decidere: la scommessa è vinta o è persa?

Se me lo chiedevate qualche ora fa avrei detto sicuramente persa, ora, dopo aver avuto diverse ore di macchina per ragionare lascio a voi la risposta, da parte mia vedo due facce della medaglia e sulle mie spalle un angioletto ed un diavoletto mi suggeriscono cose contrastanti tra loro.

Per ora diciamo quello che è certo: la gara si è svolta regolarmente, con un bl sole caldo ma con un vento fastidioso che ha reso difficile la pesca,ma non impossibile.

Il pesce è stato il solito del Brian che conosco, non molto e decisamente apatico. Chissà come mai in prova o se si è da soli si prendono tonnellate di pesce e quando si è in gara invece…

Tanti tipi di pesca possibili, dall’alborella alla roubasienne passando per l’inglese, tutte vincenti per chi le ha sapute interpretare.

Le squadre che le hanno interpretate meglio sono la Lenza Veneta Colmic, vincitrice di giornata con 12 penalità, seguita dalla Minerva Rossoblù Team Bazza squadra C seconda sempre con 12 penalità e dalla Cannisti Club Adria terza con 13. Classifica in ogni caso molto corta tanto che in 8 penalità sono racchiuse più di 20 squadre.

Ottima l’organizzazione degli amici della Sandonatesi Colmic e per la prima volta le nuove premiazioni a squadre, velocissime e che a me piacciono molto (anche se a molti non garbano).

VISUALIZZA LA CLASSIFICA

Ma ora lasciamo la parola ai pensieri di giornata, belli e brutti.

LA PAROLA AL DIAVOLETTO: UNA SCOMMESSA PERSA

CASLINI-11 copia

Come sempre siamo alle solite scuse sentite ormai centinaia di volte. L’acqua del Livenza, la marea, l’acqua di neve, il temporale, i cefalari, la frega dei fagiani… ogni volta ce n’è una e in questo posto lontanissimo (per molti) non si prende mai…

O meglio, si prende, ma decisamente poco pesce… e per prendere questo poco pesce si devono preparare tonnellate di roba.

Qua ci sono 7/8 tipi di pesca possibili e per una gara del genere ci vuole una settimana di duro lavoro per preparare di tutto e di più… risultato? Il solito: qualche centinaio di grammi di pesce, con un kg si finiva praticamente piazzati in tutti i settori.

Dispiace per gli amici veneti, sempre impeccabili nell’organizzazione e nell’accoglienza, ma questo campo gara si è dimostrato non all’altezza di una simile competizione.

Per descriverlo ripeto le parole del CT del Team Inglese dopo i mondiali per club: VERY NICE PLACE, VERY GOOD BAITS BUT… NO FISH !

LA PAROLA ALL’ANGIOLETTO: UNA SCOMMESSA VINTA

CASLINI-11 angioletto

Come si può discutere un canale del genere? Mezza Italia è sott’acqua, (grande solidarietà per loro), le gare sono state ovunque spostate/rinviate/disputate in condizioni proibitive.

Gare con il 95% dei cappotti sono state negli ultimi tempi quasi la normalità e di un campo gara molto tecnico e difficile che però ha garantito catture per tutti ci si lamenta?

Come sempre il canale è stato difficilissimo da interpretare ma chi l’ha capito si è piazzato e le tante tecniche possibili hanno dato chance di vittoria praticamente in tutti i picchetti.

Forse facendo delle gare a tecnica obbligatoria si limiterebbe “lo sbattimento” di preparare mille cose, forse l’utilizzo di mezzo litro di fouilles renderebbe ancora più regolare il campo gara aumentandone decisamente la pescosità, ma non ci si può lamentare di un campo gara che ha garantito pesci a tutti… SCOMMESSA SICURAMENTE VINTA !

LE FOTO DELLA GIORNATA

ASD LENZA VENETA COLMIC – 1 CLASSIFICATA

1

ASD MINERVA ROSSOBLU 68 TEAM BAZZA SQ. C  – 2 CLASSIFICATA

2

APSD CANNISTI CLUB ADRIA MAVER – 3 CLASSIFICATA
3

IL RADUNO
IMG_5398 (FILEminimizer)

L’AMICO CALDIERI FULVIO, PER LUI OGGI UN OTTIMO PRIMO DI SETTORE

IMG_5428 (FILEminimizer)

PANORAMICA DEL CANALE
IMG_5404 (FILEminimizer)

IMG_5405 (FILEminimizer)

E ORA… UN PO’ DI PESCI

IMG_5406 (FILEminimizer)

IMG_5407 (FILEminimizer)

IMG_5409 (FILEminimizer)

IMG_5411 (FILEminimizer)

IMG_5412 (FILEminimizer)

IMG_5414 (FILEminimizer)

IMG_5418 (FILEminimizer)

DA TORRE DI MOSTO PER MATCH FISHING: LUCA CASLINI

IMG_5420 (FILEminimizer)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.